Rocca, la carica di Sciliberto e Salvucci: "Pronti per il Due Torri"

I biancoazzurri cercano il successo dopo tre ko consecutivi. Tante assenze ma il centrocampista e il difensore di mister Bontempo non cercano alibi e sono decisi a interrompere il trend negativo
09.11.2019 11:22 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: USD Rocca di Capri Leone 1983
Peppe Sciliberto
Peppe Sciliberto

“L’ultimo match disputato con tutta la squadra al completo è stato contro l’Acquedolcese”, questo è il dato oggettivo sottolineato del centrocampista del Rocca Peppe Sciliberto che però non cerca alibi, aggiungendo: "Nonostante le assenze e le squalifiche di questo periodo noi non molliamo".
Per ribadire ulteriormente il giocatore biancoazzurro è tornato a parlare della scorsa trasferta di Castelbuono: “Abbiamo giocato bene per tutti e novanta i minuti nonostante le assenze, la sconfitta è arrivata solamente per un episodio. Noi però non ci siamo mai arresi".
Lo spirito è quello giusto per la gara di domenica contro il Due Torri: “Siamo carichi e determinati, ci siamo allenati bene tutta la settimana e l’affronteremo con il piglio giusto.”

Anche l’argentino Lucas Salvucci è carico per il prossimo turno di campionato: “Domenica ci aspetta una sfida difficile ma faremo di tutto per conquistare la vittoria".
Il difensore albiceleste, nativo di Laguna Larga, si sta inserendo bene in squadra e negli schemi di mister Bontempo“Sono qui da due mesi e mi trovo molto bene, la squadra sta crescendo partita dopo partita e ognuno di noi sta migliorando grazie anche al fatto che abbiamo la fortuna di avere un allenatore che ama molto questo sport".