Santangiolese, poker e terzo posto: Acquedolcese battuta 4-1

Due autoreti, di Drago e Mazouf, facilitano il match dei biancoazzurri che, dopo il gol ospite di Di Bartolo, allungano di nuovo con Traviglia e Spinella
08.02.2018 10:26 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 298 volte
Fonte: Gino Pappalardo
Stadio 'Caldarera'
Stadio 'Caldarera'

Si è giocato al “Caldarera” l’unico derby messinese in programma nel turno infrasettimanale e ha avuto la meglio la Santangiolese che ha messo subito in discesa la sfida contro l’Acquedolcese, superata 4-1.
Iniziano forte gli uomini di mister Ioppolo che, dopo appena tre minuti, passano in vantaggio con l’autorete di Drago, che devia nella propria porta il tocco ravvicinato di Radici su punizione di La Rosa. È già 1-0 ma i locali spingono ancora e, al 23', ecco il raddoppio ed è ancora un’autorete: cross di Scolaro, Di Martino è incerto, esce male e viene a contatto con il compagno Iasin Mazouf, che manda la sfera nella propria porta. L’Acquedolcese non riesce a reagire e, anzi, poco prima dell’intervallo, i biancoazzurri sfiorano anche il tris con Traviglia che, però, non inquadra lo specchio. Nel secondo tempo ecco la reazione dei biancoverdi che, al 59’, accorciano con la deviazione ravvicinata di Di Bartolo su invito di Oliverio. Il tentativo di rimonta, però, resta tale e, quando al 65’ Drago si fa espellere per un fallo di reazione su Traviglia, tutto diventa più complicato e la Santangiolese ne approfitta. All’81’, infatti, lo stesso Traviglia, con una conclusione ravvicinata, batte ancora Di Martino e, all’84’, ci pensa Francesco Spinella a completare il poker risolvendo una mischia in area ospite.
Il 4-1 finale vale l’undicesimo risultato utile che conferma i biancoazzurri al terzo posto a quota 36, ma a -12 dalla seconda posizione del Gangi e, nel prossimo turno, faranno visita al Città di Gangi; per l’Acquedolcese, invece, è il terzo ko consecutivo, resta ferma con 26 punti e, domenica, sarà impegnata in un altro derby, contro il Gioiosa.

SANTANGIOLESE-ACQUEDOLCESE 4-1
Marcatori: pt 3' (aut.) Drago, 23' (aut.) Mazouf I., 14' st Di Bartolo (A), 36' st Traviglia, 39' st Spinella

Santangiolese: Caserta, Crascì (12' st Librizzi), Tranchita, Pintaudi F., Giuppa, Anfuso, Radici (30' st Passalacqua), La Rosa, Traviglia (40' st Collura), Gullà (24' st Spinella F.), Scolaro. A disp.: Natoli, Tomeo, Naro. All.: Ioppolo 
Acquedolcese: Di Martino, Galati Gianl., Mazouf I. (1' st Castiglia), Castiglione (40' st Monastra), Regina, Drago, Bevacqua, Caroniti, Di Bartolo, Oliverio, Mazouf M. (25' st Galati Giov.) A disp.: Siracusa, Gregoli, Roufid, Pizzuto. All.: Emanuele
Arbitro: Accetta di Barcellona P.G.
Espulso: st 19' espulso Drago (Acquedolcese) per fallo di reazione su un avversario