Troppo Atletico Messina per il Ciclope Bronte: poker biancoazzurro

Gara decisa nei primi 23 minuti con Bonanno e Marco Libro, tris di Gulletta, a tempo scaduto chiude i giochi Riccardo Libro
09.11.2019 14:32 di Davide Billa   Vedi letture
Troppo Atletico Messina per il Ciclope Bronte: poker biancoazzurro

Ritrovato il successo nello scorso turno,l'Atletico Messina vuole riprendere la marcia con costanza e continuare a inseguire il primo posto dell'Aci S.Antonio. Dopo la Valdinisi, quindi, i biancoazzurri cercheranno di superare anche il Ciclope Bronte, che si presenta al "Garden Sport" di Mili Marina reduce da due sconfitte consecutive e con appena un punto nelle ultime tre gare. Obiettivi opposti per le due formazioni: i messinesi lottano per il vertice e sono obbligati a conquistare l'intera posta in palio, così come la squadra rossonera che ha raccolto fin qui 8 punti, con un margine di appena due lunghezze sulla zona play-out.

La cronaca
Primo tempo: Al 5' prima conclusione di Prestipino da posizione defilata. Tiro di poco alto sulla traversa. Al 9' replica Princi che approfitta di un errore difensivo ma conclude alto. Al 14' i biancoazzurri sbloccano la gara. Marco Libro servito da Giordano fa tutto bene sulla destra, entra in area e mette in mezzo per Bonanno che con un destro di prima insacca sul secondo palo. Al 20' locali ancora pericolosi con Princi. Lancio di Bombara per l'attaccante che con un sinistro a incrociare impegna Meli. Al 23' arriva il raddoppio. Fofana ruba palla e manda in porta Marco Libro che con tiro di destro supera il portiere. Al 38' si rivede il Ciclope con un tiro di prima intenzione di Scalisi dal limite che esce a fil di palo. Dall'altra parte, cross di Bonanno e perfetto stacco di Princi ma il colpo di testa è centrale e Meli blocca.  Al 46' altro tentativo di Princi che dalla sinistra prova il tiro ma Meli respinge. Un minuto dopo Libro scappa a destra e crossa per il colpo di testa di Gulletta che vale il 3-0 e la fine della frazione.

Secondo tempo: Si ricomincia e il primo tiro è ancora di Princi dopo pochi secondi ma il destro finisce sull'esterno della rete. Molti cambi e poco gioco in questa fase di match. L'Atletico controlla un Ciclope Bronte ancora sterile in fase offensiva. Ritmi bassi nella ripresa. Il Ciclope prova a farsi vedere ma senza effetti. L'Atletico cerca a sfruttare gli spazi ma non affonda e amministra l'ampio vantaggio. Partita virtualmente già chiusa. Al 46' Sanneh salva sul colpo di testa ravvicinato di Sanfilippo. Al 48' Riccardo Libro si presenta davanti al portiere e firma il poker che chiude la seconda frazione. Ripresa senza spunti e in pieno controllo dell'Atletico che mette il sigillo finale nel recupero. Tre punti facili per i biancoazzurri.

ATLETICO MESSINA-CICLOPE BRONTE 4-0
Marcatori: 14' pt Bonanno, 23' pt M.Libro, 46' pt Gulletta, 48' st R.Libro

Atletico Messina: Sanneh, Gulletta, Lo Nostro (9' st Catalano), Morabito (17' st Mannino),  Cucinotta, Bombara, Princi (29' st De Tommasi), Giordano, Libro M. (20' st Libro R.), Bonanno (39' st Calapaj), Fofana. A disp.: La Fauci, Portovenero, Sfameni, La Corte. All.: Ardizzone-Naccari
Ciclope Bronte: Meli, Basile, Ciraldo, Saccullo, Romano, Sanfilippo, Prestipino (30' st Martelli - 46' st Lupo), Sottosanti, Leanza, Bonaccorso (23' st Salmeri), Scalisi (14' st D'Aquino). A disp.: Zerbo, Salanitri, Allia. All.: Teriaca
Arbitro: Milone di Barcellona P.G.
Assistenti: Maio di Barcellona P.G. e Mangiagli di Acireale