Una Torrenovese in emergenza conquista un punto contro il S.Anna

Rosanero privi di ben sette titolari ma protagonisti di una buona prestazione contro i palermitani, terzi in classifica. In campo, dal 77', anche il tecnico Sansiveri, rientrato a 49 anni
10.02.2019 21:38 di Gino Pappalardo  articolo letto 287 volte
Una Torrenovese in emergenza conquista un punto contro il S.Anna

Non riesce il sorpasso alla Torrenovese che, al “Sarino Giuliano”, impatta 0-0 nello scontro diretto in chiave play-off contro il S.Anna, che conserva così la terza posizione in classifica, a -8 dal secondo posto. 

Rosanero in formazione ampiamente rimaneggiata a causa delle assenze di Patti, Falanca, Collura, Gioitta, Truglio, Gumina e Gentile: sette titolari in meno tra squalifiche e infortuni per il duo tecnico Di Marco-Sansiveri che, nella ripresa, è anche tornato in campo a quasi 50 anni. In questa situazione la Torrenovese cerca di fare il possibile e tiene testa al S.Anna: primo tempo equilibrato, ma sono proprio i padroni di casa a rendersi più pericolosi e ad andare anche in vantaggio con il capitano Lima, ma l’arbitro annulla per un dubbio fuorigioco. Poco dopo ci prova Cannuni, su cross di Lima, ma l’attaccante gira oltre la traversa. Per i palermitani replicano Grippi, Di Maria e Vitrano ma, dalla distanza, non trovano la porta di Corpina, poi costretto a lasciare il posto a Inferrera.
Nella ripresa la gara cala di intensità, solo qualche rara e sterile occasioni da una parte e dall’altra che non incide sul risultato finale. Lo 0-0 non si sblocca e Torrenovese e S.Anna si accontentano di un punto e si proiettano ai prossimi impegni contro Rocca e Gangi.

TORRENOVESE-S.ANNA 0-0

Torrenovese: Corpina (38’ pt Inferrera), Costanzo, Occhiuto, Pettignano, Amata, Letizia A., Letizia G., Monastra (32’ st Sansiveri), Cannuni, Lima, Lazzaro G.. A disp.: Collura, Falanca, Lazzaro A., Cannistraci, Gentile, Dolce.  All.: Sansiveri / Di Marco
S.Anna: Stabile, Grippi, Minnone, Pecoraro, Principato, Prestifilippo, Di Maria (24’ st Tantillo), Zarcone (32’ pt Caruso), Fiore (20’ st Nasca), Megna, Vitrano (43’ st Arena M.). A disp.: Curcuruto, Spampinato, Quartararo, Arena A., D’Amico. All.: Tomasello 
Arbitro: Lo Surdo di Messina