Villafranca Messana, pari interno contro il Gescal: al "Terre Forti" è 0-0

Meglio gli ospiti soprattutto nella prima frazione, mentre i locali vanno vicini al gol all'88' con la punizione di Brancati che colpisce la traversa
15.12.2018 19:16 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 390 volte
Capilli e Marino
Capilli e Marino

Villafranca Messana e Gescal chiudono il girone di andata e si congedano dal 2018 con uno 0-0 che serve alle due squadre per fare un piccolo passo in avanti.
Mister Mancuso schiera subito gli ultimi arrivati Arena e Bonaffini, proprio ex Gescal, mentre mister Di Maria dà fiducia al classe 2002 Paolo Marino a supporto di Minissale e Nizzari

Non è certamente un match spettacolare, condizionato dalla pioggia e dal campo al limite della praticabilità: sono gli ospiti ad approcciare meglio e creare i pericoli maggiori affidandosi alle punizioni di Trovato. Il capitano del Gescal, infatti, ci prova due volte al 30’ e al 42’ ma Bucca è attento e non concede nulla. I locali, invece, si limitano solo a dei tentativi solitari di Buda ma non trova spazi sufficienti per impegnare Maisano
Nella ripresa la partita è più equilibrata, con i locali di mister Mancuso che tentano di prendere campo e contrastare con maggiore decisione le iniziative avversarie. Sono proprio i biancoverdi a partire meglio ma Bertuccelli e Zammitti fanno buona guardia e concedono, al 65’, solo un tiro ravvicinato a Buda respinto da Maisano. La gara scivola via senza particolari sussulti, ma nel finale il Villafranca Messana va vicino al vantaggio: all’86’ un colpo di testa del neo entrato Libro finisce fuori, mentre, due minuti dopo, è Brancati a sfiorare il gol su punizione dai 25 metri, ma la sua conclusione colpisce la traversa. 

Ed è l’ultima occasione del match: uno 0-0 giusto che permette al Villafranca Messana di salire a quota 15, mantenendo le due lunghezze sul Gescal e, soprattutto, entrambe vantano un cospicuo vantaggio sul terzultimo posto dell’Academy San Filippo (7 punti). Dopo la pausa estiva Bucca e compagni ospiteranno proprio i filippesi, mentre i biancoverdi di Di Maria giocheranno ancora in trasferta contro il Motta S.Anastasia.

VILLAFRANCA MESSANA-GESCAL 0-0

Villafranca Messana: Bucca, Capilli, Bonaffini (22’ st Tiano), Visconti, Cardaci, Arena (22’ st Manzella), Buda, Brancati, La Spada, Gazzetta (29’ st D’Angelo), Maisano M. (34’ st Libro). A disp.: Trinchera, Ruggeri, Presti, Romano, Celona. All.: Mancuso
Gescal: Maisano A., Zappalà (45’ st Cucinotta), Giordano, Lo Presti, Bertuccelli, Zammitti, Nizzari (36’ st Mangano), Marino P., Minissale, Trovato, Florio G.. A disp.: Patti, Rizzo, Supino, Emmi, Marino F., Meesa, Creazzo. All.: Di Maria
Arbitro: Musumeci di Catania 
Assistenti: Cusimano e Belvedere di Palermo
Ammoniti: Cardaci, La Spada, Gazzetta, Maisano M. (VM), Giordano, Nizzari, Trovato, Florio (G)