Acr Messina-Acireale al barese Vergaro. Fc a Palmi: arbitra Pacella

06.09.2019 09:23 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Giorgio Vergaro
Giorgio Vergaro

È già vietato sbagliare nel secondo turno del girone I. L’Acr Messina debutta al “Franco Scoglio” con un solo obiettivo: battere l’ostico Acireale per cancellare la brutta prestazione e la sconfitta contro il Troina.
I giallorossi di mister Cazzarò devono subito cambiare marcia e proveranno così a sfruttare il fattore campo e il sostegno dei tifosi: fischio di inizio alle 15, arbitra una terna pugliese composta da Giorgio Vergaro di Bari e dagli assistenti Emanuele Fumarulo di Barletta e Nicola Morea di Molfetta.
Viaggia verso la Calabria, invece, l’Fc Messina, reduce dal pari interno contro il Licata. Come in Coppa Italia la prima trasferta stagionale sarà al “Lopresti” contro la Palmese, che vorrà riscattare il pesante ko (4-1) di Acireale.
Gara che inizierà un’ora dopo rispetto al programma di giornata: squadre in campo alle 16; il match sarà diretto da Fabrizio Pacella di Roma 2, coadiuvato dagli assistenti Pierpaolo Vitale di Salerno ed Ernesto Dell'Isola di Sapri.

Gli arbitri della 2^ giornata
Acr Messina-Acireale: Vergaro di Bari; Fumarulo di Barletta e Morea di Molfetta
Biancavilla-Roccella: Papale di Torino; Castagna di Verona e Cecchi di Roma 1
Corigliano-Marina di Ragusa: Tomasi di Lecce; Abbinante e Colaianni di Bari
Nola-Marsala: Giacometti di Gubbio; Lauri di Gubbio e Brodoni di Terni
Giugliano-Troina: Pezzopane de L'Aquila; D'Ascanio di Roma 2 e Gookooluk di Civitavecchia
Licata-Cittanovese: Crezzini di Siena; Cinotti di Livorno e Angelini di Empoli
Palermo-San Tommaso: Tesi di Lucca; Perali di Chiari e Zanellati di Seregno
Palmese-Fc Messina: Pacella di Roma 2; Vitale di Salerno e Dell’Isola di Sapri
Savoia-Castrovillari: Andreano di Prato; Ticani di Roma 2 e Bianchini di Frosinone