Camara firma il blitz del Football Club Messina in casa del Corigliano

In apertura di ripresa i giallorossi di Gabriele sbloccano una partita non semplice contro i calabresi, molto attenti in difesa, e portano a casa tre punti importantissimi che valgono il terzo posto
19.01.2020 14:31 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Camara firma il blitz del Football Club Messina in casa del Corigliano

L'andata al Franco Scoglio segnò il primo punto di arresto per il Football Club Messina allora allenato da Costantino, ma il ritorno in casa del Corigliano può dare un'altra dimensione alla squadra condotta adesso da mister Ernesto Gabriele, fresca di accesso in zona playoff e intenzionata a dar seguito all'ottimo inizio di 2020 con quattro punti in due partite. Formazione in gran parte confermata per i giallorossi che riabbracciano Domenico Marchetti, che si riprende il posto al centro della difesa al fianco di Fissore, con Quitadamo che si accomoda in panchina e la coppia di terzini Casella-Brunetti oltre al confermatissimo Marone tra i pali; novità con Camara che rileva Correnti, con Bevis che a centrocampo partirà dalla sinistra nel 4-4-1-1 disegnato da Gabriele che vede i soliti Alessandro Marchetti e Giuffrida in mediana. Ancora out Melillo e Carbonaro, in attacco Coria giocherà in appoggio a Lucas Dambros.

La cronaca
Primo tempo
: Gara partita con la squadra di Gabriele che si porta in zona offensiva, con due corner conquistati nei primi quattro minuti. Sul secondo mischia, sfera allontanata e Alessandro Marchetti dal limite prova un tocco in avanti ma c'è offside. Al 9' Coria prova una mezza girata in area ma l'impatto dell'argentino sul pallone non è dei migliori. Due minuti dopo contropiede di Dambros fermato ancora in corner. Buono l'impatto ospite. Al quarto d'ora prima occasione per i locali con il colpo di testa di Strumbo, alto sulla traversa. Al 23' schema su punizione con Alessandro Marchetti che serve Coria, tiro sul primo palo neutralizzato da D'Aquino con una bella parata. Ancora Coria al 30' ci prova con un sinistro al volo che esce andando vicino all'incrocio dei pali. Un minuto dopo D'Aquino blocca il colpo di testa di Dambros su corner di Alessandro Marchetti, i giallorossi però alzano il ritmo e cercano di chiudere in attacco la prima frazione. Ci provano ancora Marchetti, respinge D'Aquino, e poi ha un'ottima occasione al 36' Dambros che però non arriva in spaccata dopo una bella azione condotta sull'asse Coria-Bevis. Non accade altro e, dopo un minuto di recupero, il signor Mirabella manda tutti negli spogliatoi. Il primo tempo termina a reti bianche.

Secondo tempo: Poco dopo il calcio d'inizio brutto intervento di Colombatti su Camara, ammonito il calabrese.Al 6' i giallorossi si portano avanti proprio con Camara: punizione battuta da Alessandro Marchetti e l'esterno di testa insacca il giusto vantaggio della squadra di Gabriele. Al 10' sfiora il bis l'Fc con Domenico Marchetti che dal limite lambisce il palo. Al 16' tocca ad Alessandro Marchetti sfiorare la rete su assist di Coria, ospiti che continuano a pressare e spingere. Allontanato per proteste, al 17' il tecnico locale Benedetto Mangiapane. Il Corigliano prova a portarsi avanti per raggiungere il pari ma gli ospiti resistono senza problemi; Gabriele risponde inserendo Quitadamo per l'ammonito Coria. Al 26' Camara, ancora di testa, manda fuori su angolo del solito Alessandro Marchetti. Seconda mossa della panchina giallorossa con Geran che rileva Dambros, mentre Mangiapane sposta Catalano nella zona di Brunetti. Al 32' Geran viene ipnotizzato da D'Aquino che neutralizza il primo tentativo del francese appena entrato. Due minuti dopo espulso anche mister Gabriele. Si abbassa un po' la squadra giallorossa che prova a difendere con ordine lasciando il solo Geran davanti; dentro anche Correnti per Camara. Al 43' Marone esce bene sventando una potenziale mischia locale. Dall'altra parte Geran salta bene Strumbo ma viene fermato, prova a respirare per alleggerire la pressione la squadra di mister Gabriele. Concessi cinque minuti di recupero. Non succede altro e il Football Club porta a casa tre punti importantissimi figli di una prova di carattere. Decide il gol di Camara in apertura di ripresa, continua il grande momento di forma per la squadra di Gabriele.

Corigliano-Fc Messina 0-1
Marcatori: 6' st Camara

Corigliano: D'Aquino, Infusino (16' st Khouja), Capuozzo, Lagamba (35' st Buccino), Colombatti, Strumbo, Cito (42' st Leonardi), Cosenza, Talamo, Catalano, Maniscalchi (25' st Schena). A disposizione La Cagnina, Bianco, Cenci, Sisto, Balsamà. Allenatore Benedetto Mangiapane
Fc Messina: Marone, Casella, Fissore, D.Marchetti, Brunetti, Camara (34' st Correnti), Giuffrida, A.Marchetti, Bevis, Coria (23' st Quitadamo), Dambros (27' st Geran). A disposizione Aiello, Aprile, Fernandez, Miele, Pini, Carrozza. Allenatore Ernesto Gabriele

Arbitro: Domenico Mirabella di Napoli
Assistenti: Vincenzo Abbinante e Marco Colaianni di Bari

Ammoniti: Coria (F), Colombatti C), Lagamba (C), Infusino (C), Capuozzo (C)