Città di Messina-Locri, dirige Filippo Giaccaglia di Jesi

Il play-out si giocherà domenica alle 16 al "Despar Stadium" a porte chiuse
10.05.2019 10:06 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Filippo Giaccaglia
Filippo Giaccaglia

Conclusa la regular season, scattano domenica gli spareggi promozione e retrocessione. Quattro le gare in programma e scenderà in campo anche il Città di Messina che, al “Despar Stadium”, affronterà il Locri per centrare la salvezza.
Terzo confronto stagionale tra le due formazioni: in campionato i giallorossi si sono imposti sia all’andata che al ritorno e, adesso, dovranno cercare il tris per chiudere al meglio la stagione. La squadra di mister Furnari potrà giocare in casa e con due risultati a disposizione: in caso di vittoria o pareggio, dopo 120’, saranno proprio i peloritani a ottenere la permanenza, mentre i calabresi non hanno alternativa alla vittoria.
Il Città di Messina, però, sa bene che non potrà cullarsi sul vantaggio dei due risultati in una gara unica che nasconde sempre particolari insidie.
Al “Despar Stadium” calcio di inizio alle ore 16: il match sarà diretto da Filippo Giaccaglia di Jesi, coadiuvato dagli assistenti Stefano Galimberti di Seregno e Massimo Abagnale di Parma.
Un solo precedente in stagione con il fischietto marchigiano: alla 22^ giornata i giallorossi pareggiano tra le mura amiche contro il Roccella. Uno 0-0 che, anche questa volta, potrebbe essere un buon risultato.

Gli arbitri dei play-off e play-out
Marsala-Portici: Bracaccini di Macerata; Panic di Trieste e Valeri di Maniago 
Turris-Castrovillari: Vingo di Pisa; Cerilli e Pressato di Latina
Città di Messina-Locri: Giaccaglia di Jesi; Galimberti di Seregno e Abagnale di Parma 
Sancataldese-Roccella: Caldera di Como; Croce e Ferraioli di Nocera Inferiore