Fc Messina, ancora la Palmese. Costantino: "Sappiamo che gara fare"

21 convocati dal tecnico che, ancora privo di Melillo, Kamara, Kellian e Coria, avrà a disposizione il difensore Fissore e all'attaccante Aladje. Positivo il precedente in Coppa: 1-0 di Marchetti
07.09.2019 14:39 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fc Messina, ancora la Palmese. Costantino: "Sappiamo che gara fare"

Prima trasferta in campionato per l’Fc Messina e, come in Coppa Italia (vittoria per 1-0 con gol di Alessandro Marchetti), sarà ancora la Palmese il primo avversario esterno. Una gara, però, che si preannuncia diversa rispetto a quella di metà agosto: “Una partita contro una buona squadra, adesso più allenata, con buona fisicità e organizzazione. Sappiamo che partita fare e speriamo di riuscirci”, ha dichiarato mister Massimo Costantino, che troverà una compagine ferita dal 4-1 subito ad Acireale e che vorrà sfruttare il fattore campo, per bagnare il debutto interno con un risultato positivo: “Normale che la Palmese voglia fare risultato dopo una sconfitta in trasferta, contro un Acireale forte. I tifosi daranno una mano alla loro squadra, ma è sempre una partita di calcio e presumo che ci siano tutte le condizioni per fare una buona gara”.

I giallorossi hanno svolto questa mattina la rifinitura sul manto sintetico del "Nuovo Comunale" di Rocca di Capri Leone e, dopo l’1-1 interno con il Licata, proveranno a centrare i primi tre punti. Domani il tecnico non avrà ancora l’infortunato Ezequiel Melillo e i calciatori Kamara, Kellian e Coria, in attesa di tesseramento, ma tra i 21 convocati potrà contare su Aladje, che ha scontato un turno di squalifica, e Fissore, disponibile dopo i motivi burocratici: “Sono giocatori importanti, sappiamo che possono fare la differenza, ma chi ha giocato ha fatto bene. La competizione fa bene a tutti - ha concluso mister Costantino - anche al tecnico che può avere a disposizione più calciatori possibili”.

I convocati:
Portieri: Jacopo Aiello, Antonio Oliva, Giuseppe Bonasera;
Difensori: Angelo Brunetti, Vincenzo Puleo, Francesco Casella, Domenico Marchetti, Gabriele Quitadamo, Matteo Fissore;
Centrocampisti: Gabriele Pini, Francesco Miele, Pietro Junior Santapaola, Alessandro Marchetti, Giovanni Giuffrida;
Attaccanti: Alessandro Carrozza, Federico Chiappino, Riccardo Correnti, Paolo Carbonaro, Kilian Bevis, Lucas Dambros, Gomes Aladje.