Fc Messina, Costantino: "Partenza importante, bravi a chiudere la gara"

Il poker soddisfa il tecnico dei giallorossi, ma ci sono ancora alcuni aspetti da migliorare. Positivi gli esordi di Aladje (tripletta per lui) e Fissore, che danno la "possibilità di respirare"
08.09.2019 18:13 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fc Messina, Costantino: "Partenza importante, bravi a chiudere la gara"

L’Fc Messina torna da Palmi con 4 reti e la prima vittoria in campionato dopo il pari interno all’esordio. un risultato importante per i giallorossi, che hanno indirizzato subito la gara con quattro gol in venti minuti, prima di amministrare nella ripresa. “Rispetto a una settimana fa siamo stati bravi a chiudere, la differenza è stata questa. Abbiamo avuto una partenza importante e abbiamo indirizzato la partita. Nel secondo tempo avremmo potuto fare gol in più ma la stanchezza e la condizione ci ha permesso di gestire il punteggio”, ha commentato nel post gara il tecnico peloritano Massimo Costantino, soddisfatto della prestazione, del successo, ma meno dei due gol incassati. Anche se: “Abbiamo subito un gol su palla inattiva, è stato bravo l’avversario e non siamo riusciti a contenerlo. Il secondo gol non fa testo, su un rigore che secondo me non c’era”.

Il “Lopresti”, quindi, porta bene all’Fc Messina, capace di vincere in Coppa Italia e in campionato, ma adesso dovrà pensare alla prossima sfida al “Franco Scoglio” contro il Corigliano. Una gara che, come quella di oggi, i giallorossi potranno affrontare con alcuni elementi in più come Fissore e Aladje, all’esordio e subito decisivi: “Sono contento del rientro di alcuni ragazzi, perché è evidente che la squadra ha avuto la possibilità di poter respirare e avere più sostituzioni. Va bene così ma bisogna ancora lavorare tanto perché – ha concluso mister Costantino - anche con il 4-2 dobbiamo migliorare alcuni aspetti. Abbiamo sbagliato qualcosa ma i ragazzi sono maturi e lo sanno. Da martedì penseremo alla prossima gara”.