Il Bari vince in rimonta, la Turris crolla a Messina. Bagarre in zona play-out

Successo in rimonta per i pugliesi, ora a +12 sui campani. Cittanovese al terzo posto, seguita dall'Acireale, vittorioso 4-3 sulla Sancataldese. Il Gela passa a Nocera, il Rotonda supera il Locri
10.02.2019 19:53 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 475 volte
Esultanza Rotonda
Esultanza Rotonda

Nuovo prepotente allungo del Bari, che batte in rimonta il Marsala e si porta a +12 sulla Turris, sconfitta dall’Acr Messina.
Gara in salita per i pugliesi, colpiti dalla rete di Manfrè, ma sul finire della prima frazione Floriano rimette il match in parità e, nella seconda frazione, il rigore di Brienza e il gol di Simeri al 94’ fissano il definitivo 3-1.
“Franco Scoglio” sempre amaro per la Turris, che dopo il ko contro il Città di Messina cede anche all’Acr. Partita che sembrava in mano ai campani, sul doppio vantaggio a fine primo tempo con Vacca e il rigore di Aliperta, ma nella ripresa i giallorossi ribaltano il risultato con Catalano, Traditi, Ferrante, Marzullo e Arcidiacono.
Terzo posto per la Cittanovese, che scavalca il Marsala grazie al successo di misura (gol di Villa) sull’Igea Virtus, ora ultima in classifica.
Derby spettacolare al “Valentino Mazzola”, dove l’Acireale riesce a imporsi 4-3 sulla Sancataldese e aggancia la zona play-off: la doppietta di Ficarrotta illude i locali, poi Gambuzza e Manfrè ristabiliscono la parità, quindi Bruno firma il 3-2 ma gli acesi non demordono e riescono a prendere i tre punti con le reti di Manfrellotti e Leotta.
Colpo esterno del Gela, che si impone 2-1 sul campo della Nocerina con Sowe e La Vardera, prima della rete di Simonetti che serve solo a dimezzare lo svantaggio. Siciliani a ridosso dei play-off e che agganciano a quota 35 il Portici, fermato sul pari casalingo dalla Palmese: 1-1 firmato dalle reti di Di Prisco per i campani e di Mistretta per i calabresi, che strappano così un punto al 90’.
Stesso risultato per il Castrovillari che, nonostante il vantaggio di Vona, deve accontentarsi del pari contro il Roccella, a segno con Adusa.
Grande bagarre in zona retrocessione: Igea Virtus ultima con 15 punti, scavalcato dal Rotonda che cerca di tenere vive le speranze di raggiungere almeno i play-out con il successo in rimonta sul Locri che, in vantaggio su autorete di Taccogna, subisce il ritorno dei lucani che si concretizza nella parte finale del match con Evacuo e Cocuzza. Biancoverdi ora a -8 dal terzultimo posto, anche se sono quattro le formazioni a quota 24: oltre a Sancataldese, Acr Messina e Roccella, anche il Città di Messina, che pareggia 0-0 sul campo del Troina.

I risultati della 23^ giornata
Bari-Marsala 3-1 
Cittanovese-Igea Virtus 1-0 
Messina-Turris 5-2
Nocerina-Gela 1-2
Portici-Palmese 1-1
Roccella-Castrovillari 1-1 
Rotonda-Locri 2-1
Sancataldese-Acireale 3-4
Troina-Città di Messina 0-0

LA CLASSIFICA