Il Città di Messina sfida il Gela: rientrano Calcagno e Bonamonte

Mister Furnari, squalificato per un turno, ha convocato 23 giocatori. Out Paterniti e Fragapane per squalifica e gli infortunati Costa, Cannino, Cangemi e Di Vincenzo
11.01.2019 21:27 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 240 volte
Il Città di Messina sfida il Gela: rientrano Calcagno e Bonamonte

Vigilia di campionato per il Città di Messina, che gioca d’anticipo (domani ore 15) contro il Gela sul neutro del “Valentino Mazzola” di San Cataldo.
Obiettivo riscatto per i giallorossi, reduci da due sconfitte consecutive a cavallo tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Sono 23 i convocati dal tecnico Giuseppe Furnari, che non potrà sedere in panchina dopo l’espulsione contro la Palmese: il suo posto in panchina verrà occupato dall'allenatore in seconda Domenico Musiano.
Assenti per squalifica anche il portiere Paterniti e il difensore Fragapane, mentre indisponibili per infortunio Costa, Cannino, Cangemi e Di Vincenzo. Il tecnico ritrova però Calcagno, che ha scontato il turno di squalifica, e Bonamonte finalmente riabilitato, che daranno maggiori alternative a un centrocampo ridotto al minimo.

I convocati
Portieri: Bonasera, Foti, Berikashvili;
Difensori: Berra, Bellopede, Dama, Grasso, Crucitti, Bombara, Romeo, Mannino;
Centrocampisti: Calcagno, Fofana, Nicosia, Quintoni, Bonamonte, Ferraù, Silvestri;
Attaccanti: Galesio, Codagnone, Princi, Santoro.