Il Football Club Messina va a Nola per ritrovare sé stesso. C'è Aladje

Il bomber risulta nell'elenco dei convocati, ma non è al top e rischia uno stop di qualche settimana. In Campania i giallorossi non potranno fallire
05.10.2019 17:44 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
Il Football Club Messina va a Nola per ritrovare sé stesso. C'è Aladje

Ha sostenuto la rifinitura al Rocco Riga di Lamezia Terme il Football Club Messina che subito dopo è ripartito alla volta di Nola, dove domani affronterà i bianconeri che fin qui hanno ottenuto bottino pieno nelle due gare disputate tra le mura amiche.

Il silenzio stampa di questa settimana fa capire come il clima non sia dei migliori nell’ambiente giallorosso, partito con grandi proclami, ma colpevole di alcuni blackout che lo hanno fatto precipitare a -10 dal primo posto. A complicare i piani di Costantino, poi, gli infortuni degli attaccanti: a Dambros fuori per problemi muscolari dalla gara con il Corigliano, si è aggiunto Gomes Aladje, capocannoniere del torneo che rischia di star fuori almeno un paio di settimane, nonostante sia comunque nell’elenco dei convocati per la gara di Nola.

Guai non da poco per Costantino che potrebbe ovviare accentrando Carbonaro e facendo esordire dal primo minuto l’argentino Melillo. Out anche Giuseppe Bonasera, torna invece dalla squalifica il terzino under Brunetti.

La probabile formazione:
Aiello; Casella, Fissore, D. Marchetti, Brunetti; A. Marchetti, Giuffrida; Correnti, Melillo, Bevis; Carbonaro.

L’elenco dei convocati:
Portieri: Aiello, Oliva
Difensori: Brunetti, Puleo, Casella, D. Marchetti, Quitadamo, Fissore, Gioria
Centrocampisti: Pini, Miele, Santapaola, A. Marchetti, Giuffrida, Melillo
Attaccanti: Carrozza, Chiappino, Correnti, Carbonaro, Bevis, Aladje