Il Troina va a Gela. Incroci pericolosi per Nocerina e Igea Virtus

Capolista contro un avversario in crisi. I rossoneri ospitano il Messina, barcellonesi sul campo della Sancataldese. Vibonese in casa del Paceco, mentre l'Acireale ospita il Palazzolo. Palmese a Eboli
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 112 volte
Cittanovese
Cittanovese

C’è la trasferta in casa di un Gela in crisi nera per la capolista Troina che, con dieci punti di vantaggio sul terzetto che occupa il secondo posto, ha già messo un mattone importante nella corsa all’approdo tra i professionisti. Al Presti, il gruppo di Pagana troverà una squadra che non vince da sette giornate, nelle quali ha collezionato quattro ko e tre pareggi, e che non ha tratto giovamento nemmeno dal cambio di allenatore del mese scorso.

Se la Vibonese potrebbe avere vita facile sul campo del Paceco (12 sconfitte e un solo pari nelle ultime 13), le altre due squadre che occupano il secondo gradino del podio sono attesi da impegni assolutamente ostici. La Nocerina ospita un Messina in netta ripresa (tre vittorie consecutive per i peloritani) in uno dei match più importanti di giornata, mentre l’Igea Virtus viaggia alla volta del Valentino Mazzola per affrontare il derby siciliano con la Sancataldese, una delle rivelazioni del girone d’andata, ma reduce da due ko di fila. Zona playoff chiusa dall’Acireale che al Tupparello riceve il Palazzolo, attualmente sestultimo con il Portici.

Chi vorrà testare i progressi espressi dopo la prima giornata del girone di ritorno è l’Ercolanese che si reca sul campo dell’Isola Capo Rizzuto, altro fanalino di coda del campionato, con la voglia di racimolare punti importanti per rientrare prepotentemente nella corsa playoff. Cittanovese-Gelbison è sfida tra due squadre sicuramente non spettacolari, ma che occupano con grande dignità la pancia della classifica e fin qui hanno reso la vita complicata a tutte le avversarie.

Chiudono il quadro gli incroci importantissimi in chiave salvezza tra Ebolitana e Palmese (neroverdi in ripresa con due vittorie nelle ultime tre giornate) e tra l’ottimo Portici visto domenica al San Filippo e il Roccella che dopo la partenza di Yeboah ha ben ridisegnato la squadra.

La 19^ giornata (calcio d'inizio alle 14,30):
Acireale-Palazzolo
Cittanovese-Gelbison (alle 15,00)
Ebolitana-Palmese
Gela-Troina
Isola Capo Rizzuto-Ercolanese
Nocerina-Messina
Paceco-Vibonese
Portici-Roccella
Sancataldese-Igea Virtus (alle 15,00)