L'Acireale sbanca Palermo, Savoia ok in extremis: bagarre play-off

L'Acr Messina perde 2-1 al 90 al "Giraud", poker Licata, il Troina passa di misura sul campo del Nola. Fc Messina in rimonta sul Marina di Ragusa. Pari interni per Biancavilla e Giugliano
08.12.2019 17:05 di Davide Billa   Vedi letture
Palermo-Acireale
Palermo-Acireale

Secondo stop stagionale per il Palermo, che perde ancora al “Barbera” anche se mantiene ben saldo il primato con 5 punti di vantaggio sul Savoia.

È l’Acireale a firmare il blitz con De Felice, Savanarola e Rizzo, che siglano il 3-1 (momentaneo 1-2 di Kraja) e si prendono tre punti d’oro nella corsa play-off. Un successo importante e sfruttato anche dal Savoia che, a fatica e solo nel finale, supera 2-1 l’Acr Messina: Cerone porta in vantaggio i campani, Crucitti pareggia, ma al 90’ è Scalzone a realizzare il gol vittoria. 

Dalla seconda alla sesta in classifica vincono tutte: il Troina passa di misura sul campo del Nola, grazie all’1-0 di Saba, mentre il Licata ritrova il successo superando 4-2 il Marsala. Ospiti in vantaggio con Lo Iacono, poi Rizzo fa doppietta, Cannavò trasforma un rigore e Convitto fa poker, prima del secondo gol avversario di Montuoni. Resta in scia, a ridosso della zona play-off, l’Fc Messina, che batte 2-1 in rimonta il Marina di Ragusa: Puglisi sigla il vantaggio ospite, ma i soliti Carbonaro e Coria (rigore) ribaltano il punteggio, prima che le due squadre finiscano in dieci per le espulsioni di Carbonaro e Di Bari.

Si ferma l’Acr e viene agganciato da Biancavilla e Giugliano, bloccate sul pari: i siciliani non vanno oltre lo 0-0 casalingo con il San Tommaso, mentre i campani sono costretti all’1-1 da una rimaneggiata Palmese che, al gol locale di Caso Naturale, risponde con Donadio.

Kacorri (gol all’esordio) e Tripicchio (rigore) sono, invece, i marcatori della Cittanovese, che piega 2-0 il Roccella (ora terzultimo) e si allontana dalla zona pericolo. Successo interno anche per il Corigliano, che ritrova i tre punti nel derby contro il Castrovillari: il rossonero Gagliardi, prima, sbaglia un rigore, poi firma il vantaggio ospite, ma nel finale, tra l’89’ e il 95’, i padroni di casa ribaltano il punteggio con Schena e Talamo.

Risultati 15^ giornata
Biancavilla-San Tommaso 0-0        
Cittanovese-Roccella 2-0
Corigliano-Castrovillari 2-1
Giugliano-Palmese 1-1 
Licata-Marsala 4-2
Fc Messina-Marina di Ragusa 2-1 
Nola-Troina 0-1 
Palermo-Acireale 1-3
Savoia-Messina 2-1