Orlandina, Di Gregorio: "Puntiamo in alto"

13.08.2014 09:16 di Davide Billa  articolo letto 331 volte
Orlandina, Di Gregorio: "Puntiamo in alto"

Possiamo puntare a un campionato d’alta classifica. Ma so che la società si sta guardando intorno per innalzare ulteriormente il livello qualitativo della squadra con l’ingaggio di un paio di elementi. Pasul’ko è un grande motivatore, che sa mettere bene in campo la squadra. Con lui faremo un grande campionato”.È sicuro di sé e della sua Orlandina, il capitano italo-tedesco, Baldo Di Gregorio che, intervistato da Gazzetta del Sud, punta decisamente in alto, seguendo il programma della società paladina che vuole essere assoluta protagonista della prossima Serie D. Ma dopo la rivoluzione juniores dei giorni scorsi, il giocatore conferma che il mercato dei biancoazzurri non è finito e regalerà altri volti nuovi al tecnico ucraino.Intanto la squadra prosegue la sua preparazione pre-campionato, in vista dell’esordio ufficiale in programma in Coppa Italia il 31 agosto contro la vincente di Due Torri-Roccella. Ma sarà soprattutto un’altra tappa di avvicinamento al campionato, vero obiettivo della formazione del presidente Massimo Romagnoli. E per farsi trovare pronti, Di Gregorio e compagni – come riporta il quotidiano locale – saranno impegnati in una serie di amichevoli per raggiungere la condizione migliore. Si comincia questo pomeriggio con la sfida contro la Ciappazzi, formazione di Promozione, mentre la prossima settimana due incontri contro gli statunitensi del Florida e contro l’Acr Messina.“Tutto procede a meraviglia – ha concluso il centrocampista biancoazzurro – anche se non è facile allenarsi con questo clima torrido. In Germania, ad agosto, le temperature sono decisamente più basse. Noi non ci tiriamo indietro anche perché l’allenatore Pasul’ko non vuole scuse e pretende sempre il massimo”. 

Nella foto di Calogero Germanà, Di Gregorio, Pasul'ko e Campagna