Palermo chiama, Savoia risponde. Sconfitte per Troina e Licata

I rosanero superano l'Fc; tris campano alla Cittanovese. L'Acireale batte il Marsala; Esposito trascina il Giugliano. Acr nel limbo e raggiunto dal Nola. Colpi salvezza per Castrovillari e Corigliano
02.02.2020 19:33 di Antonio Billè Twitter:    Vedi letture
La festa del Giugliano
La festa del Giugliano

La contestata doppietta di Sforzini consente al Palermo di superare 2-0 il Football Club Messina e mantenere cinque punti di vantaggio sul Savoia, vittorioso per 3-0 sulla Cittanovese grazie alle reti, tutte nella ripresa, di Scalzone innescato dal lancio di Gatto, Rondinella con un rasoterra da dentro l’area su assist di Chironi che poi completa il tris depositando in rete il passaggio di Cerone.

Il Football Club resta al terzo posto, a -10 dal Savoia ed è raggiunto dal Giugliano che rimonta il Roccella e si impone 3-2. Botta e risposta iniziale tra Achik con un bolide dalla distanza ed Esposito su rigore. Poi Perkovic sigla l’1-2 al 75’ con un tocco sottomisura, ma in pieno recupero La Ferrara con un destro al volo e ancora l’ex capitano del Messina Gennaro Esposito con un delizioso destro a giro ribaltano tutto e fanno esplodere il De Cristofaro. Passo falso, invece, per il Troina battuto 1-0 dal San Tommaso che esulta per il rigore di Konate al 95’, assegnato per una spinta del portiere Calandra ai danni di Mannone. Anche il Licata va ko a Nola: 2-0 firmato dalla splendida punizione di Guarro e dalla fuga in contropiede di Fallea lanciato addirittura dal portiere Capasso. L’Acireale torna così prepotentemente in zona playoff grazie al 2-1 con cui piega il Marsala: apre Rizzo su rigore, raddoppia Arena con una sassata dal limite e completa il tabellino il lilibetano Lo Cascio da due passi.

Ennesimo passo falso, invece, per il Messina che cede 1-0 al Marina di Ragusa (decide Giuliano) e resta nel limbo della classifica, a -7 dai playoff e a +7 dai playout. Iblei ancora a -2 dal Castrovillari che si aggiudica la pazza partita del Lopresti superando 4-3 la Palmese. Difesa di casa in vacanza e uno-due ospite firmato dal diagonale di La Ragione e dall’intervento in scivolata di Gagliardi sul tentativo di rinvio di Maesano. Poi accorcia Tiboni su rigore, ma Guarracino approfitta dell’ennesima dormita della difesa neroverde e ridà due gol di vantaggio al Castrovillari. La Palmese acciuffa il pari con Bonadio che sfrutta l’erroraccio di Aiolfi e poi serve l’assist del 3-3 a Verderosi. Ma ancora Guarracino firma la rete della vittoria del Castrovillari su assist di Kean, con le emozioni che finiscono solo al 94’ quando Condemi spedisce a lato il rigore del pareggio.

Chiude il quadro il 2-0 con cui il Corigliano supera il Biancavilla e messo a segno dalla doppietta di Catalano, in gol nel primo tempo con un tirocross che sorprende l’intera difesa ospite e nella ripresa su calcio di rigore.

I risultati della 22^ giornata:
Acireale-Marsala 2-1
Acr Messina-Marina di Ragusa 0-1
Corigliano-Biancavilla 2-0
Giugliano-Roccella 3-2
Nola-Licata 2-0
Palermo-Fc Messina 2-0
Palmese-Castrovillari 3-4
Savoia-Cittanovese 3-0
Troina-San Tommaso 0-1

Clicca qui per visualizzare la classifica