Fc Messina, undici gol al Despar. Palma: “Siamo molto forti”

Gli uomini di Rigoli impiegano la mattinata della domenica con un test in famiglia che finisce 7-4 per gli azzurri. Tripletta di Barcos
15.11.2020 19:27 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fc Messina, undici gol al Despar. Palma: “Siamo molto forti”

Al Despar Stadium, Pino Rigoli continua a testare la crescita dei tanti nuovi innesti nella rosa della capolista del campionato, anche se ha dovuto rinuciare nell'occasione agli indisponibili Coria, Garetto, Dambros, Aita e Camara. Alla fine, si sono visti 75 minuti giocati su buoni ritmi, per una partita vinta con un pirotenico 7-4 dalla squadra in maglia azzurra e chiusa in 10 contro 10 dopo l’uscita dal campo di capitan Giuffrida. Corposo tabellino completato dalle doppiette di Carbonaro e Bevis e dai sigilli di Caballero, Casella e Ricossa per la squadra azzurra; mentre tra i giallorossi vanno a segno Barcos, autore di una tripletta, e Noguera. Proprio il tesseramento del bomber argentino resta momentaneamente sotto osservazione: al di là del transfer atteso dalla federazione del Bangladesh, resta da risolvere la piccola grana del permesso di soggiorno. Se ne saprà di più nelle prossime settimane, ma se il 29 novembre il Football Club dovesse tornare in campo per la regolare ripresa del campionato, Barcos quasi certamente non sarà disponibile. Buona l'impressione suscitata dal numero 9 dell'FC, soprattutto dal punto di vista della personalità in campo, visto i frequenti inviti e richiami ai compagni durante il gioco, pur con il relativo agonismo di un impegni di questo genere.

Giuseppe Palma, alla fine della seduta, rimarca il valore di questo test: "Oggi era importante provare quello che il mister ci dice in settimana per potere crescere come squadra ed essere pronti alla ripresa. Abbiamo fatto una bella sgambata importante anche perchè i nostri tifosi ci hanno potuto seguire in streaming dopo qualche settimana in cui siamo rimasti lontani per la sosta. "

Palma, con due gol contro San Luca e Rende, è il capocannoniere attuale dell'Fc: "Sono contentissimo per i miei gol, ma soprattutto perchè sono serviti a portare sei punti alla squadra. Quest'anno, rispetto al mio solito, ho segnato all'inizio, quindi sono fiducioso di poter migliorare e dare un contributo importante alle nostre ambizioni. D'altra parte, la società ha innestato due elementi di grandissimo spessore e carisma come Caballero e Agnelli, oltre ad Hernan Barcos che, negli ultimi 30 metri ha una qualità assurda. Speriamo di riprendere a giocare presto, così potremo dimostrare il nostro valore, e ritorniamo alle nostre domeniche consuete, risolvendo la questione protocolli, magari avvicinandoci a quelli previsti in Lega Pro".