Milo Bucalo manda ko il Sinagra. Il Pro Falcone vola in testa

Partita molto vivace al "Barone Salleo" con gli ospiti che passano, mentre i padroni di casa in dieci (espulso Natalotto) sbagliano un rigore con Gaudio
26.10.2020 16:01 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: Asd Pro Falcone
Foto Pro Falcone
Foto Pro Falcone

Un grande Pro Falcone espugna il difficile campo di Sinagra con una rete che alla fine della Sesta giornata porta in testa alla classifica la squadra allenata da Alizzi. Il Pro Falcone parte forte e impone subito il proprio gioco con un pressing alto che non permette al Sinagra di uscire facilmente e sfruttare il cambio di gioco. Le occasioni arrivano prima con Carini che di rovesciata gira verso la porta ma para facile Bonfiglio, poi al 16' occasionissima Pro Falcone che colpisce la traversa con Chiofalo sugli sviluppi di calcio d'angolo. Al 27' si vede il Sinagra che con Liuzzo sfiora il gol ma, sul più bello, viene murato da Pino e Barca in tandem. La partita si sblocca al 43' quando Milo Bucolo pennella col sinistro una punizione capolavoro che si insacca nel sette.

La ripresa si apre con un Sinagra arrembante che si butta in avanti alla ricerca del pari. Occasione per Gaudio che su punizione dai 25 metri impegna Barca. Il Sinagra aumenta l'agonismo e si incattivisce anche la partita, tanto che i padroni di casa rimangono in dieci per l'espulsione di Natalotto ma, nonostante l'inferiorità, al 65' il Sinagra potrebbe pareggiare con un rigore concesso dall'arbitro sciupato da Gaudio che colpisce il palo esterno. Lo scampato pericolo sembra dare vigore al Pro Falcone che trova maggiori spazi ma non trova il colpo del ko per errori nell'ultimo passaggio. L'ultima occasione però è del Sinagra che con un diagonale dalla sinistra di Liuzzo sfiora il palo all'89'. Non succede più nulla dopo 4 minuti di recupero e il Pro Falcone può festeggiare un'importantissima vittoria.