Città di Messina: Salvatore Leo salta la finale contro il Ragusa

Un turno per il difensore, mentre mister Bellinvia è stato squalificato fino al 15 giugno
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 553 volte
Leo e Bellinvia
Leo e Bellinvia

Sarà un Città di Messina senza il difensore centrale Salvatore Leo e il tecnico Santino Bellinvia quello che, domenica, affronterà il Città di Ragusa nello spareggio promozione tra le vincitrici pla-off dei gironi C e D del campionato di Promozione.
Il giocatore giallorosso è stato, infatti, fermato per una giornata dopo l’espulsione contro la Jonica (stessa sanzione per Monaco) e, quindi, salterà l’ultima decisiva sfida della stagione, mentre l’allenatore è stato squalificato fino al 15 giugno, non potendo così sedere in panchina. Organico al completo, invece, per la formazione ragusana dopo la finale contro il Real Città di Paternò.
Il match tra Città di Messina e Città di Ragusa si giocherà domenica 21 alle 16.30 sul neutro “Orazio Raiti” di Biancavilla.

I provvedimenti disciplinari:
Quattro gare: Minutola (Real Città di Paternò)
Una gara: Leo (Città di Messina), Monaco (Jonica), La Piana (Real Città di Paternò)

ALLENATORI
Squalificato fino al 15 giugno Santino Bellinvia (Città di Messina) “per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro”.