L'Academy lascia Milazzo e si trasferisce a San Filippo del Mela

Il presidente Gitto, con una lettera, non ha risparmiato qualche critica e spiegato perchè si è arrivati alla decisione di lasciare la città del Capo
09.07.2018 11:32 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 804 volte
Fonte: Academy San Filippo - Prima Squadra
L'Academy lascia Milazzo e si trasferisce a San Filippo del Mela

Dura presa di posizione di Stefano Gitto, presidente dell’ormai ex Milazzo Academy diventato Asd Academy San Filippo del Mela. Il trasferimento nella nuova sede è ormai ufficiale, i rossoblù lasciano la città mamertina per andare a giocare in un altro comune, ma il massimo dirigente ha “salutato” Milazzo con una lettera nella quale cerca di chiarire il perché di questa scelta, al culmine di un’annata che, nonostante il salto in Promozione, non è stato facile dal punto di vista degli impianti.

“Come sapete nelle ultime settimane sono successe vicende che hanno dell’incredibile, vicende poco chiare il cui unico destinatario è stato lo sport, tradito e offeso da simili vigliaccate rivolte non solo nei nostri confronti ma che hanno toccato da vicino anche altre realtà milazzesi.
Noi non ci siamo dimenticati dei nostri ragazzi che si sono trovati i cancelli chiusi di uno spazio di gioco, dei nostri ragazzi costretti a dover scendere in campo con i numeri delle maglie scritti a penna, noi non ci siamo dimenticati delle vicende accadute a meno di 48 ore dal fischio di inizio, di una gara per noi importantissima come la finale promozione, poi giocata sul neutro di Torregrotta grazie al tempestivo intervento del comune torrese e poi vinta con grinta e cuore, grazie ai nostri meravigliosi ragazzi.

Basterebbe solo questo per capire di cosa stiamo parlando, ovvero del nulla, di persone che hanno fatto continuano e continueranno purtroppo a fare del male allo sport milazzese, che in ambito calcistico, con tanto sudore, era riuscito a portare due società giovani in Promozione, fatto che ha rappresentato qualcosa di eccezionale a Milazzo, forse irripetibile.
Ma quando si lotta contro i mulini a vento vuol dire combattere una realtà che non esiste, un’illusione a cui crediamo ma che non corrisponde al vero aspetto della realtà. Per questo non possiamo mai vincere. Non si può vincere contro un’illusione”.

L’Academy San Filippo, quindi, raccoglie il testimone del Milazzo Academy e giocherà in Promozione con la stessa voglia e passione ma su un campo diverso: “Adesso è giunto il momento di dimenticare il passato e pensare al futuro dei nostri tanti ragazzi – si legge ancora nella lettera del presidente Gitto -. Siamo qui nella nuova sede sociale di San Filippo del Mela, pronti ad iniziare una nuova sfida, pronti a ripartire a testa alta con l’umiltà, la voglia, il cuore, la passione, la trasparenza e soprattutto con il rispetto dovuto a chi ci sta intorno, a chi come noi vuole solo fare sport facendo divertire i ragazzi che è la cosa più importante a cui pensare”.