L'Acquedolcese si regala anche l'attaccante Maurizio Naro

Il classe 1993 torna in biancoverde dopo due stagioni: nello scorso torneo di Prima categoria con la Sfarandina ha realizzato 30 reti. Il dt Liprino: "Era uno dei nostri obiettivi"
29.07.2019 12:53 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Naro e Liprino
Naro e Liprino

Acquedolcese sempre più regina del mercato estivo. La dirigenza biancoverde ha aggiunto un altro importante tassello alla già competitiva rosa a disposizione di mister Ferrara e ha annunciato l'ingaggio di Maurizio Naro, che torna così nella squadra acquedolcese.

Classe '93, quindi ancora abbastanza giovane, Naro vanta una lunga esperienza e tanti gol nel corso della sua carriera: il giocatore santagatese, oltre all'esperienza in biancoverde, ha indossato le maglie del Mazzarrà, del Città di Sant'Agata, del San Fratello, della Stefanese e, nella scorsa stagione, della Sfarandina. In particolare, in quest'ultima squadra lo scorso campionato l'attaccante ha realizzato ben trenta reti tra campionato e coppa.

Grande soddisfazione da parte del direttore tecnico Nino Liprino, il quale ha fortemente voluto l'ingresso di Naro nella rosa: "Nel calcio contano i numeri e Maurizio si inscrive a pieno all'interno degli obiettivi che già dalla fine dello scorso campionato abbiamo stabilito per la nostra società. Inoltre, il mister Ferrara è un tecnico che di numeri ne ha tanti nella propria carriera. Siamo sicuri che il lavoro di Ferrara con Maurizio sarà in piena armonia e che non deluderà la aspettative di noi dal cuore biancoverde".