Messana, è iniziata l'era di mister Broccio. Si fatica a "Garden Sport"

La squadra giallorossa ha iniziato la preparazione sul sintetico di Mili Marina con un'ampio rosa che andrà valutata e allestita in vista degli impegni di settembre
06.08.2019 14:05 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Messana, è iniziata l'era di mister Broccio. Si fatica a "Garden Sport"

Daniele Broccio ha preso ufficialmente possesso della sua Messana. Inizia una nuova fase nella carriera del jolly difensivo che, dopo una lunga carriera a correre e lottare in campo, ha deciso di indossare i panni dell’allenatore e la sua nuova avventura coincide con il nuovo ciclo della società giallorossa. Il club del neo presidente Giovanni Ammirata, rientrato a Messina dopo un anno a Villafranca, continua dalla Promozione ma con un gruppo dirigenziale che, oltre alle figure storiche, ha aggiunto altri elementi pronti a supportare il nuovo progetto, come Michele Lucà, tornato in una nuova veste da consulente, Piero Danzè (segretario) e il ds Emanuele Rigano che, uniti alla bandiera Ciccio De Luca, sono impegnati nell’organizzazione della squadra.

Un organico che, al primo giorno di raduno, utile per conoscersi e per una prima partitella per accendere i motori, è abbastanza ampio con giocatori d’esperienza come Alibrandi, Brancati, Nizzari e Futia, ma anche tanti giovani della formazione juniores e alcuni aggregati che, con il benestare dello staff tecnico, potranno far parte della prima squadra.

Ai saluti di rito di Pippo Ammirata e di Ciccio De Luca, che hanno chiarito gli obiettivi della Messana, una tranquilla salvezza e un occhio di riguardo ai giovani talenti del vivaio, è seguito il primo impatto con mister Daniele Broccio, che in panchina metterà l’esperienza accumulata in tanti anni di carriera. L’allenatore giallorosso è stato chiaro e diretto, chiedendo impegno, sacrificio e, soprattutto, la voglia di voler far parte di una società storica e la determinazione di giocarsi il posto in un campionato difficile e importante come la Promozione.

È stato solo il primo giorno e gli oltre 30 elementi che si sono visti al “Garden Sport” di Mili Marina saranno osservati e valutati, alcuni tesserati o altri esclusi (inevitabilmente per qualcuno sarà così), per formare la squadra che affronterà la stagione 2019/2020.
Da oggi, però, si fa sul serio, mister Broccio alzerà i ritmi, la fatica si farà sentire davvero e ci vorrà un po’ i di tempo per raccogliere le indicazioni necessarie in vista dei primi impegni ufficiali previsti l’1 e 8 settembre in Coppa Italia e dal 15 in campionato.