Rocca, in bilico la panchina di mister Giuseppe Lombardo

Il presidente Giacobbe e la società starebbero valutando la posizione del tecnico dopo le ultime tre sconfitte consecutive
14.01.2019 16:56 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 257 volte
Rocca, in bilico la panchina di mister Giuseppe Lombardo

Potrebbe essere arrivata al capolinea l’esperienza di mister Giuseppe Lombardo sulla panchina del Rocca di Capri Leone. La società, e in testa il presidente Salvatore Giacobbe, starebbe valutando seri provvedimenti per cercare di dare una svolta alla stagione e a una squadra che sembra aver smarrito la concentrazione e la strada giusta.

Il massimo dirigente non ha nascosto la rabbia e delusione dopo gli ultimi risultati negativi e, in particolare, dopo il pesante 4-0 subito contro l’ex fanalino di coda Altofonte. Ma la sconfitta di ieri è solo l’ultima di una serie che si prolunga da inizio dicembre, quando i biancoazzurri superarono 3-1 il Sinagra: da allora un pari a Lascari, formazione che lotta per evitare i play-out, e tre sconfitte consecutive con la capolista Cephaledium (3-2) a chiudere il girone di andata e il 2018, quella della prima di ritorno contro l’Acquedolcese (3-1) e, appunto, contro l’Altofonte (4-0). Ben dieci reti subite in tre uscite e appena tre realizzate: numeri che hanno fatto scivolare il Rocca in undicesima posizione con 20 punti, +5 sul terzultimo posto di Lascari, Due Torri e Città di Casteldaccia, ma con le ultime due che devono recuperare una gara, e distante ben 8 lunghezze dai play-off, obiettivo dichiarato della società che, tra estate e dicembre, aveva costruito una squadra di giocatori esperti e validi juniores in grado di competere per le prime posizioni.

Così non è stato e il presidente Giacobbe non ha escluso novità nei prossimi giorni, a cominciare dalla guida tecnica.