Cittanovese-Acr Messina a De Capua. Papale per Fc-Giugliano

Direttore di gara campano per la sfida del "Morreale Proto", mentre al "Franco Scoglio" fischierà un piemontese
11.10.2019 09:43 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
De Capua di Nola
De Capua di Nola

Prima trasferta in terra calabra per l’Acr Messina che, domenica, sarà di scena allo stadio “Morreale-Proto”. Dopo il pari a reti bianche contro il Marsala e tre risultati utili consecutivi, i giallorossi affrontano la Cittanovese, che ha fin qui raccolto 7 punti, tre in meno della squadra di mister Rando.
La sfida tutta giallorossa tra calabresi e peloritani sarà diretta dal fischietto campano Geremia Vincenzo De Capua di Nola, coadiuvato da due assistenti toscani, Giacomo Bianchi di Pistoia e Lucio Magherini di Prato.

Torna al “Franco Scoglio”, invece, l’Fc Messina, torna nel proprio stadio dove, finora, non ha mai vinto: un pari all’esordio e poi due sconfitte per la squadra di mister Costantino che, senza vittorie dal secondo turno, vuole invertire la rotta. Per riuscirci, però, dovrà battere il Giugliano, reduce da tre risultati positivi e a quota 10.
A dirigere il match sarà Edoardo Papale di Torino, con gli assistenti Michele Decorato di Cosenza e Giovanni Celestino di Reggio Calabria.

Gli arbitri della 7^ giornata
Biancavilla-Palermo: Perri di Roma 1; Pischedda di Torino e Lisi di Firenze
Cittanovese-Acr Messina: De Capua di Nola; Bianchi di Pistoia e Magherini di Prato
Corigliano-Nola: Ancora di Roma 1; Claps e Martinelli di Potenza
Fc Messina-Giugliano: Papale di Torino; Decorato di Cosenza e Celestino di Reggio Calabria
Licata-Savoia: Rinaldi di Bassano del Grappa; Zanellati di Seregno e Spagnolo di Reggio Emilia
Marina di Ragusa-Troina: Ramondino di Palermo; Scribani di Agrigento e Gennuso di Caltanissetta
Marsala-Castrovillari: Gregoris di Pescara; Papa di Chieti e Laghezza di Mestre
Roccella-Acireale: Di Cicco di Lanciano; Giudice e Bianchini di Frosinone
San Tommaso-Palmese: Guerra di Venosa; Andreano di Foggia e Masciale di Molfetta