Vietata la trasferta di Acireale ai tifosi del Messina

La Prefettura di Catania ha imposto il divieto di vendita dei biglietti per tutti i residenti della provincia peloritana. Eppure l'Osservatorio il 31 gennaio...
09.02.2018 15:29 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 409 volte
Vietata la trasferta di Acireale ai tifosi del Messina

Resterà chiuso il settore ospiti dello stadio Tupparello di Acireale in occasione della sfida tra i granata e il Messina prevista per mercoledì 14 febbraio alle ore 14.30. La Prefettura di Catania ha disposto infatti il divieto di trasferta per tutti i tifosi giallorossi. Contestualmente è stata vietata la vendita dei biglietti per tutti i residenti della provincia di Messina. La stessa decisione era stata assunta, a parti invertite, in occasione della gara di andata.

La decisione prefettizia nasce dall'accesa rivalità esistente tra le due tifoserie che raggiunse il culmine negli scontri del 2009 che portarono a decine di Daspo in seno ai gruppi organizzati messinesi. Eppure, lo scorso 31 gennaio (quando non si aveva ancora contezza dello slittamento della gara dalla domenica al mercoledì) una determinazione dell'Osservatorio non riteneva necessario rinviare alle valutazione del CASMS. Si pregava, inoltre, l'Autorita Provinciale di P.S. di Catania, previa riunione con le società sportive interessate, di valutare la fattibilità dell’attuazione delle misure organizzative come la vendita dei tagliandi, l'elenco degli acquirenti, l'impiego di steward nel settore ospiti e l'adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate.