Città di S.Agata, attesa finita: si torna allo stadio "Fresina"

L'impianto sarà inaugurato sabato, prima, con la gara degli Allievi, poi con una sfida tra vecchie glorie. Domenica il big-match contro il Licata: indetta la "Giornata Biancoazzurra"
21.03.2019 13:23 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Fonte: www.cittadisantagata.it
Città di S.Agata, attesa finita: si torna allo stadio "Fresina"

Il peregrinare di campo in campo è finalmente finito. Il Città di Sant’Agata, dopo due lunghissimi anni di esilio, torna a casa, tra la sua gente. L’annuncio tanto atteso è arrivato dalla stessa società biancoazzurra, che ha ottenuto il via libera per far ritorno allo stadio “Biagio Fresina”, dopo i lavori di ristrutturazione: la commissione di vigilanza ha dato parere favorevole per la riapertura dell’impianto di contrada Piana. Adesso si aspetta la licenza, ma sembra una formalità e non ci dovrebbero essere ulteriori intoppi.

Grande entusiasmo a Sant’Agata, in società e tra i tifosi, che potranno così tornare nel proprio stadio. Appena in tempo per poter giocare già domenica il big-match della terzultima giornata tra il Città di S.Agata, terzo, e il Licata, primo e diretto verso la promozione in serie D. Per l’occasione, il club ha indetto la “Giornata Biancoazzurra” e non ci saranno quindi accrediti di favore e non saranno validi gli abbonamenti.

Prima di domenica, però, è in programma un’inaugurazione in grande stile. Il protocollo prevede sabato 26 una partita tra vecchie glorie, che coinvolgerà tanti ex calciatori che, in un passato più o meno recente, hanno indossato le casacche delle compagini santagatesi, calcando l’ex polveroso terreno del “Fresina”, adesso completamente rinnovato. Alle 15, invece, la prima gara ufficiale riguarderà il campionato Allievi Provinciali, tra Sant’Agata e Pro Falcone.