Coppa Italia, Città di S.Agata ai quarti: ci pensa Pino a piegare il Caccamo

La gara, praticamente già chiusa dopo il 4-0 dell'andata, regala qualche emozione e il gol a metà ripresa. Venuto: "Buone indicazione, continuiamo il trend positivo. Ora testa al Marsala"
10.10.2018 19:46 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 316 volte
Fonte: www.cittadisantagata.it
Coppa Italia, Città di S.Agata ai quarti: ci pensa Pino a piegare il Caccamo

Con la qualificazione ipotecata nella gara di andata, 4-0 il punteggio, il match di ritorno a Caccamo per il Sant’Agata ha rappresentato una semplice sgambatura o poco più. I tecnici hanno operato un massiccio turn-over pensando al prossimo impegno di campionato che per i palermitani si chiama Licata, per i biancoazzurri Marsala. Ne è scaturita una partita tranquilla, ben diretta da Domina di Palermo. Il match in prevalenza si è giocato sulla mediana con il Sant’Agata a dettare i tempi e mettere in vetrina un buon possesso palla, particolarmente dopo la rete che ha deciso l’incontro messa a segno da Pino.

Dopo una prolungata fase di studio, la prima conclusione verso la porta è dei locali e arriva al 15′ con il destro di Galbo che termina sul fondo. Ben più pericoloso il Sant’Agata al 24', quando Bontempo si inserisce bene su una punizione di Zingales e di testa impegna severamente Riina che si salva con un prodigio. Nella ripresa la musica rimane tale e quale, ma al 66′ la squadra di Venuto passa. Percussione di Mantovano che, dal fondo, scarica per Pino che, con un forte tiro che si insacca sotto la traversa, batte il classe ’63 Levantino che era subentrato a Riina. Il Sant’Agata potrebbe raddoppiare otto minuti più tardi con Mantovano, ma il suo tiro sorvola di poco la traversa. Nei restanti minuti i biancoazzurri gestiscono la partita bene senza rischiare nulla ed operando un prolungato possesso palla.

A fine match soddisfatto mister Venuto“Ho avuto buone risposte da coloro che fino a questo momento hanno giocato di meno. Continuiamo il nostro trend positivo restando imbattuti ma soprattutto portiamo al termine un’altra gara senza subire gol, e ciò significa che la squadra sta cominciando. trovare equilibri importanti. Adesso archiviamo subito questa parentesi legata alla Coppa e da domani testa al campionato essendo attesi da una gara difficile”.

NUOVA CITTA' DI CACCAMO-CITTA' DI S.AGATA 0-1
Marcatore: 66' Pino

Nuova Città di Caccamo: Riina (56′ Levantino), Di Chiara (80′ Terrana), D’Amico, (62′ Liberto),  La Mantia, Galbo, Bertolino (71′ Concialdi), Gullo, Tramontana, Stanfa (66′ Muro), Palmeri, Mazzamuto. All. Giuseppe Guida
Città di Sant’Agata: Scurria, Collura, Napolitano, Scolaro, Bontempo, Tricamo, Mantovano, Conti, Pino, Zingales (50′ Scaffidi), Di Maggio (65′ Genovese). All. Antonio Venuto
Arbitro: Gabriele Domina (Palermo)
Assistenti: Francesco Paolo Caruso (Palermo) e Giuseppe Belvedere (Palermo)