Palazzolo-Marina, lotta al titolo d'inverno. In attesa Camaro e Biancavilla

La super sfida dello Scrofani-Sallustro è decisiva per il titolo simbolico di prima della classe a fine girone di andata. Neroverdi col Real Aci, Terme in casa con il Rosolini. Jonica in casa Scordia
14.12.2018 17:53 di Gregorio Parisi Twitter:   articolo letto 125 volte
Una fase di Marina-Santa Croce
Una fase di Marina-Santa Croce

È corsa a quattro per il titolo di campione d'inverno, con lo Scrofani-Sallustro teatro del big match di giornata, con il Palazzolo capolista che ospita il Marina di Ragusa, autore di un girone di andata straordinario e a -1 dalla vetta. Le altre due seconde della classe, Camaro e Biancavilla, se la vedono con due squadre impegnate nella lotta salvezza: i catanesi vanno in casa di un San Pio X in salute e ora quintultimo, mentre i neroverdi di Lucà ospitano al Despar il Real Aci fanalino di coda.

C'è il rinnovato Atletico Catania sulla strada del Paternò, quinto a quota 23 come anche l'Ssd Milazzo è ospite di un Santa Croce che, escluso il lampo contro il Città di Rosolini, non trova il bottino pieno da un mese e mezzo. È proprio il Rosolini l'ultimo avversario del 2018 del Terme Vigliatore, che tra le mura amiche vuole chiudere con un successo per non perdere il contatto con le zone nobili della classifica, mentre è già terminato l'anno solare del Giarre, che osserva il turno di riposo. Chiude il programma la sfida del Binanti tra una delle grandi deluse del giorne di andata, il Città di Scordia, che ospita la Jonica di Mimmo Moschella.