Oltre cento ragazzini per il "Torneo di Capodanno": vince la Promosport

L'evento organizzato dalla Polisportiva Sirio ha coinvolto per tre giorni sei società dell'interland tirrenico. Ricordata la figura di Salvuccio Rao
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 218 volte
Oltre cento ragazzini per il  "Torneo di Capodanno": vince la Promosport

Nei giorni 2, 3 e 4 gennaio, presso il centro sportivo "Sant´Anna", si è svolto il "primo torneo di Capodanno", organizzato dalla Polisportiva Sirio e che ha visto impegnate le categorie Esordienti e Pulcini. Sei le squadre che hanno preso parte: Folgore, Promosport, Pro Tonnarella, Terme Vigliatore, Vivi Don Bosco e la Sirio Igea Virtus. Dopo una prima fase, con le squadre divise in gironi da tre, si è passati ad una fase di ripescaggio a cui hanno avuto accesso le due squadre terze classificate e la peggior seconda, da questo raggruppamento è emersa la quarta squadra per formare la griglia delle semifinaliste.

Nella categoria Esordienti gli accoppiamenti delle semifinali sono stati: Promosport con Sirio Igea e Folgore con Terme Vigliatore, mentre nei Pulcini Promosport con Sirio Igea e Pro Tonnarella con Folgore. In entrambe le categorie ha avuto la meglio la Promosport che in finale ha battuto la Folgore (Esordienti) e il Pro Tonnarella (Pulcini). 

Ai margini del torneo, nel campo a 5 del centro sportivo, si sono incontrati, in quadrangolari amichevoli, anche le categorie Piccoli amici e Pulcini dando vita ad una tre giorni all´insegna del gioco e divertimento che ha impegnato più di 100 fra ragazzi e bambini. Pur nella sua semplicità il torneo ha riscosso molto successo e la Polisportiva Sirio ha voluto omaggiare le società presenti con un trofeo in ricordo dell´evento. In occasione della premiazione finale, il presidente Carmelo Sottile, cogliendo l´occasione della vittoria della società Promosport, ha voluto ricordare Salvuccio Rao, grande pioniere delle scuole calcio di Barcellona e fondatore proprio della Squadra rosso-blu della Promosport. Inoltre, il presidente, ha rinnovato l´invito a tutte le società presenti per un prossimo evento che si dovrebbe svolgere a primavera inoltrata.