Girone C: risultati, classifica e marcatori della 13^ giornata

Vittorie esterne per Acicatena e Sporting Pedara, separate da un punto. Ko interno per il Giardini Naxos, crollano Gescal e Academy San Filippo. Pari beffa per lo Sporting Taormina
02.12.2018 18:55 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 235 volte
Torregrotta-Mascalucia
Torregrotta-Mascalucia

Si preannuncia una lotta a due in vetta al girone C. Dopo aver accorciato a -1, lo Sporting Pedara non molla la presa e resta in scia dell’Acicatena. I biancorossi si rialzano dopo una fase di leggera flessione e si scatenano in casa del Motta S.Anastasia: Ranieri, Di Marco, Catania e ancora Di Marco fissano lo 0-4 che lancia la capolista a quota 30. Basta una rete, invece, allo Sporting Pedara, che supera di misura 0-1 il Giardini Naxos: prima il portiere locale Ravasco nega il gol a Palazzolo, ma gli ospiti si riscattano con la rete di Di Stefano, classe 2000.

In terza piazza continuano a viaggiare in coppia, a quota 25, Carlentini e Città di Mascalucia: ai siracusani basta la rete di Cammarata per avere la meglio del Città di Misterbianco, mentre gli etnei si impongono 3-2 in casa del Città di Torregrotta. Inutile, se non a livello personale, la doppietta di Rasà (prima rete dal dischetto) che risponde ai gol di Maugeri e Garozzo, ma nel finale il tris ospite porta la firma di Tenerelli
Immediato riscatto dell’Aci S.Antonio, che regola con un pesante 5-1 un Gescal al terzo ko consecutivo: gara in discesa per gli etnei, già sul doppio vantaggio nel primo tempo con Carrasi e Musumeci, poi, nella ripresa Saraò e Borzì firmano il poker, La Rocca accorcia, ma Sinito mette il sigillo finale.
Lo stop del Giardini favorisce il Ciclope Bronte che, pur puntando alla salvezza, vede anche i play-off: gara mai in discussione con Saitta, Caserta, Saccullo e Piazza che realizzano il poker prima del gol della bandiera ospite di Dushkaj che, al 90’, sancisce il 4-1.
Non ne approfitta, invece, lo Sporting Taormina, che conquista il nono risultato utile consecutivo ma, sul campo dello Sporting Viagrande, deve accontentarsi dell’1-1: ospiti in vantaggio con Famà, ma in pieno recupero (94’) la beffa si materializza con il pari di Caliò.
Infine, tre punti senza giocare per il Villafranca Messana, che attende invano l’arrivo dell’Atletico Fiumefreddo: per i biancoverdi un 3-0 a tavolino che vale il +7 sulla zona play-out.

Risultati 13^ giornata
Carlentini-Città di Misterbianco 1-0
Ciclope Bronte-Academy San Filippo 4-1 
Città di Torregrotta-Città di Mascalucia 2-3
Aci S.Antonio-Gescal  5-1
Giardini Naxos-Sporting Pedara 0-1
F.C Motta S. Anastasia-Acicatena 0-4
Sporting Viagrande-Sporting Taormina 1-1
Villafranca Messana-Atletico Fiumefreddo 3-0 mancata presentazione squadra ospite

CLASSIFICA: Acicatena 30, Sporting Pedara 29, Carlentini, Città di Mascalucia 25, Aci S.Antonio 24, Giardini Naxos, Ciclope Bronte 21, Sporting Taormina 20, Città di Misterbianco 19, Villafranca Messana 17, Sporting Viagrande 16, F.C Motta S. Anastasia 11, Academy San Filippo, Gescal 10, Città di Torregrotta 8, Atletico Fiumefreddo 1 (-1)