Villafranca Messana, tre punti senza giocare. L'Atl.Fiumefreddo rinuncia

I tirrenici, senza fatica, conquistano l'ottavo risultato positivo, mentre per gli etnei arriverà una multa e un punto di penalizzazione
01.12.2018 16:34 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Villafranca Messana
Villafranca Messana

Più facile del previsto l’impegno del Villafranca Messana nella 13^ giornata del girone C di Promozione. L’Atletico Fiumefreddo, in piena crisi, ultimo in classifica e decimato dalle squalifiche, non si è presentato al “Terre Forti”, consegnando così tre punti senza giocare alla formazione tirrenica di mister Luca Mancuso. Attesa vana per i padroni di casa e per la terna arbitrale che, constatata per regolamento l'assenza della squadra ospite, non ha potuto far altro che "mettere fine" a una sfida mai cominciata.

In settimana, quindi, sarà il giudice sportivo a esprimersi e, da regolamento, sono attesi ammenda e un punto di penalizzazione per gli etnei, che scenderebbero così a quota 1. Da valutare, a questo punto, cosa succederà nelle prossime giornate.
Per il Villafranca Messana arriva così l’ottavo risultato utile consecutivo e i biancoverdi salgono a quota 17: da lunedì si penserà alla prossima sfida in casa del Città di Mascalucia e anche a ufficializzare i primi movimenti di mercato, sia in entrata che in uscita.
 

VILLAFRANCA MESSANA-ATLETICO FIUMEFREDDO 3-0 a tavolino
(mancata presentazione squadra ospite)


Villafranca Messana: Bucca, Iovine, Tiano, Visconti, Cardaci, Romano, Maisano, Brancati, Futia, La Spada, D’Angelo. A disp.: Arrigo, Capilli, Celona, Ruggeri, Libro, Manzella, Fleres, Presti, Gazzetta. All.: Mancuso
Arbitro: Neto di Messina 
Assistenti: Maio di Barcellona P.G. e Chillè di Messina