Biancavilla, obiettivo -1. Sfida salvezza tra Terme Vigliatore e Jonica

Turno caratterizzato da numerosi incroci tra zone alte e zone basse: Camaro con lo Scordia, Ssd Milazzo in casa del San Pio X. Il Palazzolo ospita l'Atletico CT. Real Aci, ultima spiaggia a Rosolini
01.03.2019 12:13 di Gregorio Parisi Twitter:    Vedi letture
Ssd Milazzo
Ssd Milazzo

Neanche il tempo di tirare il fiato ed è nuovamente campionato: torna in campo il girone B di Eccellenza dopo un turno infrasettimanale che ha rimesso in discussione praticamente tutta la classifica. La capolista Marina di Ragusa, dopo il pari in casa dell'Atletico Catania, osserva il turno di riposo e il Biancavilla, impegnato nella gara interna contro il Santa Croce, può arrivare a -1 dalla vetta. 

Il Palazzolo, terza forza del torneo, ospita lo stesso Atletico Catania, mentre la sfida per il quinto posto tra Camaro e Paternò passa dalla partita interna dei neroverdi in casa del Città di Scordia e da quella dei rossazzurri, ospiti del Giarre, rilanciatosi in zona spareggi. 

Incroci tra zone alte e basse anche in Catania San Pio X-Ssd Milazzo, con i padroni di casa che mercoledì hanno solo sfiorato tre punti di platino in ottica salvezza e i mamertini che, invece, con la vittoria sul Terme Vigliatore si sono rilanciati in modo forte verso i playoff, causando anche il cambio di panchina tra gli avversari, con il nuovo tecnico Nardi che, al debutto al Comunale-Italia '90, sfida la Jonica in uno dei due spareggi salvezza del weekend. A chiudere il nono turno, infatti, c'è la gara tra Città di Rosolini e Real Aci, probabilmente l'ultimo appiglio playout per la squadra catanese.