Un pari e tanto rammarico per il Città di Sant'Agata, che sfiora soltanto la vittoria sul campo della Cittanovese e spreca un rigore nella prima frazione con Cicirello, ipnotizzato da Latella, e centrando la traversa proprio a pochi istanti dal triplice fischio con Dama. La formazione di Giampà torna dalla Calabria, quindi, con un pari a reti bianche, conquistando comunque un buon punto e dimostrando di aver intrapreso nelle ultime giornate la giusta strada per il prosieguo del proprio campionato.

Dopo una prima fase di studio, all'8' Silenzi dal fondo scarica per Cosenza il cui tiro scheggia la traversa. Un minuto dopo ci prova da lontanissimo Corso, Ferrara si rifugia in angolo. Dal successivo corner il colpo di testa di Silenzi viene neutralizzato da un bell'intervento di Ferrara. I pericoli della Cittanovese finiscono qua, perché i ragazzi guidati con maestria da Giampà riescono ad alzare il proprio baricentro e dopo un tiro di Tripicchio finito sul fondo, al 23' Cicirello è abile a conquistarsi un calcio di rigore. Della battuta si incarica lo stesso giocatore che però a differenza delle altre volte si fa ipnotizzare da Latella che intuisce l'angolo e neutralizza. Nella ripresa si gioca in prevalenza sulla mediana, con il Città di Sant'Agata a controllare senza rischiare mai, collezionando occasioni nel finale. All'81' Perkovic dal limite impegna Latella in tuffo. Poco dopo ci prova Alagna che conclude alto. L'occasione più importante arriva però in pieno recupero quando un tiro cross di Dama col portiere superato viene respinto dalla traversa. Il match, quindi, si chiude sullo 0-0.

CITTANOVESE-CITTA' DI SANT'AGATA 0-0

Cittanovese: Latella; Zinfollino (14’st Miceli), Corso (22’pt Scuderi), Petrucci; Barilaro, Meola (40’st Fuschi), Crucitti, Cosenza; Silenzi, Dorato (8’st Solinas), Napolitano. In panchina: La Cagnina, Lo Nigro, Losasso, Alfano, Viola. All.: Nocera.
Città di Sant'Agata: Ferrara; Gallo, La Gamba, Brugaletta; Gnicewcz (30’st Dama), Favo (22’st Casta), Marcellino, Fragapane (46’st Franchina);
Tripicchio, Cicirello (30’st Perkovic), Caruso (17’st Alagna). In panchina: Bruno, Mancuso, Biondo, Mistretta. All.: Giampà.
Arbitro: Valerio Bocchini di Roma 1 (Chiavaroli di Pescara e Giorgetti di Vasto).
Ammoniti: Corso, Napolitano, Crucitti (C); Caruso (S).
Angoli: 2-8.
Recupero: 3’pt; 5’st.
Note: Al 24’pt Cicirello (S) si fa parare un rigore da Latella (C).

Sezione: Serie D / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 18:03 / Fonte: Città di Sant'Agata
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print