Pistunina, obiettivo sorpasso: 18 convocati per la trasferta di Rocca

Miano ritrova Giacopello, Fiumanò, Foresta e Grillo. Due i punti che separano i rossoneri dai nebroidei
 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 730 volte
Mario Foresta
Mario Foresta

Ricomincia con qualche buona notizia tra i convocati il campionato del Pistunina, che domani sfiderà il Rocca di Caprileone per tentare il sorpasso. I sorrisi per il tecnico Miano arrivano dai recuperi di Giacopello, Fiumanò e Foresta, tutti e tre assenti nell'ultima gara del 2016 contro l'Acireale. I rossoneri ritrovano anche il classe '98 Danny Grillo, che ha scontato un turno di squalifica, mentre non figurano nell'elenco dei convocati Cacciola, D'Angelo, Ingemi e Mangano. Ai quattro calciatori si aggiungono le assenze di Prestipino e Rotella e dello squalificato Giuseppe De Salvo.

Sono sei i ko consecutivi con cui ha chiuso l'anno e il girone d'andata il Pistunina, che domani avrà un'ottima occasione per tornare a conquistare punti sebbene su un campo non semplice. Alla vigilia, sono soltanto due i punti che separano le due squadre, con Caldore e compagni a quota 8, in scia dei biancazzurri, fermi a 10: una vittoria significherebbe sorpasso. 

L'elenco dei convocati:
Boncordo ('97), Buscema, Caldore, Casella, De Leo ('99), Dell'Acqua ('98), A. De Salvo ('97), Di Pietro ('98), Fazio, Fiumanò, Foresta, Gazzè, Giacopello, Grillo ('98), Keita, Minissale, Papale, Tiano ('98)