Multa per l'Acr Messina. Mister Furnari squalificato per Città di Messina-Locri

Il tecnico è stato fermato per una giornata; due invece le giornate di stop per mister Fabiano della Turris. Portici: squalificati Romano e Marzano
08.05.2019 14:57 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Giuseppe Furnari (CdM)
Giuseppe Furnari (CdM)

Una giornata di squalifica per il tecnico del Città di Messina. Giuseppe Furnari, espulso nell’ultima gara contro il Castrovillari, non potrà sedere in panchina nel play-out interno contro il Locri. Per i giallorossi è, comunque, l’unica defezione decisa dal giudice sportiva, oltre alla diffida di Fragapane che potrà essere regolarmente in campo.
Tra gli allenatori fermato per due turni mister Fabiano della Turris che, quindi, non ci sarà nella semifinale ed eventuale finale play-off, mentre sono due i giocatori squalificati dopo l’ultima giornata ed entrambi del Portici, impegnato nel play-off contro il Marsala.
Infine, si chiude con un’ammenda la stagione dell’Acr Messina, punito con una sanzione di 800 euro.

I provvedimenti disciplinari:
Due gare: Romano (Portici)
Una gara: Marzano (Portici)

ALLENATORI
Due giornate di squalifica a Francesco Fabiano (Turris) allontanato “per avere, al termine del primo tempo, spintonato un calciatore della squadra avversaria facendolo arretrare di circa due metri”;
Una giornata di squalifica a Giuseppe Furnari (Città di Messina) allontanato “per aver rivolto espressioni ingiuriose agli occupanti della panchina della squadra avversaria”.

AMMENDE
€ 800 all’Acr Messina “per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato 8 fumogeni nel corso della gara”.