Il Città di Taormina attende la Leonfortese. Lu Vito: "Come una finale"

I biancazzurri ritrovano Alessio Emanuele, ma devono fare ancora a meno di Rotella e Codagnone. Ingaggiato il centrocampista classe 2003 Flavio Mannino
09.10.2020 17:01 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di ph. Asd Città di Taormina
Il Città di Taormina attende la Leonfortese. Lu Vito: "Come una finale"

Tutto pronto in casa Città di Taormina per il quarto appuntamento stagionale. Dopo il percorso netto ottenuto grazie ai successi contro Gymnica Scordia, Valdinisi e Ciclope Bronte, i biancazzurri di Lu Vito attendono al Bacigalupo la Leonfortese, una delle formazioni più attrezzate del campionato e che nelle due gare fin qui giocate (lo scorso turno ha osservato il turno di riposo) ha conquistato altrettante vittorie.

Per noi ogni partita è come se fosse una finale - dice mister Eugenio Lu Vito - e la squadra non vede l’ora di scendere in campo per dimostrare il proprio valore. Mi aspetto una Leonfortese organizzata, che non verrà a Taormina per puntare al pareggio, ma giocherà a testa alta perché è una delle pretendenti ai piani alti della classifica. Sarà una bella partita, combattuta e soprattutto spero sia una bella giornata di sport: dobbiamo ritenerci fortunati ad avere la possibilità di giocare a calcio e onorarlo con belle partite e con la massima sportività”.

Città di Taormina che ritrova Alessio Emanuele, al debutto tra i convocati dopo il problema fisico accusato alla vigilia della gara di Scordia, mentre sono ancora assenti i lungodegenti Rotella e Codagnone. Non convocati gli under Napoli e Bonasera, oltre a Flavio Mannino, ultimo innesto nella rosa biancazzurra. Centrocampista classe 2003 ex Giarre, dotato di un fisico imponente e di buona tecnica, Mannino ha militato in precedenza nei settori giovanili di Jonia Calcio Riposto, Giovanile Mascali e Città di Calatabiano.

La gara del Bacigalupo tra Città di Taormina e Leonfortese inizierà alle ore 15,30 e si disputerà a porte chiuse. Decisione che ottempera alle misure precauzionali, contenute nell'ultimo DPCM, per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19. Arbitra l’incontro Alessio Lazzara di Barcellona Pozzo di Gotto, coadiuvato da Marco Chillè di Messina e Salvatore Nigrelli di Barcellona Pozzo di Gotto.

L’elenco dei convocati:
Portieri: Nicolosi (2003), Sanneh
Difensori: Amante (2002), Brunetto (2004), Caltabiano (2002), Patanè, Pantano, Parisi, Tola
Centrocampisti: Castorina (2001), Emanuele, Ginagò, Mannino, Puglia, Quintoni, Trovato
Attaccanti: Aleo, Arigò, Famà, Sottile