Città di S.Agata, Cicirello: "Siamo pronti, non vediamo l’ora di iniziare"

L'attaccante e capitano dei biancoazzurri ha presentato il primo importante match della sua squadra nel nuovo campionato. Domani trasferta etnea sul campo del Biancavilla
26.09.2020 18:04 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Città di S.Agata, Cicirello: "Siamo pronti, non vediamo l’ora di iniziare"

Sarà una domenica speciale per il Città di Sant’Agata, che debutta in serie D sul campo del Biancavilla con l’obiettivo di iniziare nel migliore dei modi la nuova avventura.
Un appuntamento importante, storico, per Giorgio Cicirello e compagni, che si sono allenati duramente nel corso della preparazione estiva: “Stiamo lavorando bene, non vediamo l’ora di iniziare e, anche se siamo in ritardo di preparazione per quei 14 giorni di quarantena, siamo pronti per iniziare”.

Una prima alla quale non prenderanno parte Franchina e Biondo, out per squalifica: “Dobbiamo entrare in campo per fare bene e anche senza di loro dobbiamo provare a portare il risultato a casa”, ha continuato l’attaccante dei biancoazzurri, che affronteranno nuovamente il Biancavilla, visto in azione nell’amichevole della scorsa settimana: “Non ha niente a che vedere con quella partita, sarà un’altra storia. Era un’amichevole, non si entrava con cattiveria e, inoltre, giocheremo su un campo più piccolo e stretto. Sarà un’altra partita, più tosta”.

Gara speciale anche per lo stesso Cicirello, che guiderà la squadra con la fascia di capitano la braccio nella gara che segna il ritorno in serie D di una formazione santagatese dopo 29 anni: “Una grande responsabilità però non ci devo pensare e fare quello che ho sempre fatto in questi quattro anni. Sarà un campionato positivo, siamo ottimi giocatori e abbiamo creato un bel gruppo. Mi mancava la D e non vedo l’ora di iniziare”.