Città di S.Agata, prime mosse: Iraci in dubbio. Tante idee per il mercato

La società biancoazzurra, in attesa di ufficializzare la conferma di mister Pasquale Ferrara, si sta già attivando per allestire la rosa per il nuovo campionato. Ingrassia, Porcaro, Cassaro o Perkovic sono i primi nomi ma le novità non mancheranno
30.06.2020 15:53 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Benny Iraci
Benny Iraci

Comincia a muoversi la matricola Città di S.Agata che, ottenuto lo storico salto in serie D grazie all’ottimo piazzamento nella graduatoria delle migliori seconde a livello nazionale, si sta riorganizzando e guarda con attenzione al mercato che, in quarta serie, sarà ancora più complesso.
Il club del presidente Antonio Ortoleva non vuole sbagliare e vuole farsi trovare pronto per affrontare al meglio la nuova avventura. A breve è prevista una riunione societaria per definire il nuovo organigramma e, soprattutto, mettere nero su bianco con mister Pasquale Ferrara. Dopo i tentennamenti dei giorni scorsi il Città di S.Agata e il tecnico originario di Barcellona PG proseguiranno insieme anche nella nuova stagione e si attende solo l’ufficialità di un accordo che, ormai, è praticamente fatto.

Un passo dopo l’altro verso il prossimo campionato, per il quale sarà fondamentale allestire una rosa all’altezza della serie D. In tema di mercato sono già tante le voci e indiscrezioni che ruotano attorno ai biancoazzurri.
Il primo nodo da risolvere è quello legato all’attaccante Benny Iraci che, dopo appena un anno, potrebbe lasciare i santagatesi: le parti lavorano a un accordo per proseguire insieme, ma al momento sono distanti, anche perché sul giocatore, classe 1989 e autore di 13 reti, ci sarebbe il forte pressing del Mazara, ambiziosa formazione di Eccellenza.

Difficile privarsi di un attaccante dalle qualità di Iraci e un’eventuale partenza lascerebbe un vuoto importante da colmare. Il Città di S.Agata aveva provato a tutelarsi e il sogno corrispondeva al nome del messinese Giovanni Ricciardo, ex Palermo e che ha appena firmato con il Seregno. Un’idea subito sfumata, così come sembra complicato che si concretizzi il ritorno dell’esperto portiere Giuseppe Ingrassia, che già nella stagione 2018/2019 aveva indossato la maglia biancoazzurra. Il classe 1988 dovrebbe lasciare Licata e la serie D e, per motivi di lavoro, si accaserebbe al Monreale in Eccellenza. Rumors di inizio calciomercato, ma l’asse con la formazione agrigentina sembra particolarmente caldo: la dirigenza santagatese, infatti, avrebbe valutato altre due ipotesi per rinforzare la difesa e cioè Pasquale Porcaro (su di lui ci sarebbe anche il Taranto) e Riccardo Cassaro.
Infine, per l’attacco si starebbe valutando una punta che è già stata in Sicilia: l’idea è quella di Ivan Perkovic, classe 1995 che ha già disputato la serie D con Igea Virtus e Roccella.