Nessuna squadra a punteggio pieno: un quartetto guida a quota 4

Acireale, Acr Messina, Castrovillari e Dattilo davanti a tutte; poi dieci squadre con tre punti. In coda solo il Roccella è fermo a 0 dopo 180'. Rinviata Rende-Cittanovese
04.10.2020 18:19 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
© foto di ph. Santa Maria Cilento
Nessuna squadra a punteggio pieno: un quartetto guida a quota 4

C’è una piccola anomalia nella classifica del Girone I di Serie D: dopo appena 180’ non c’è nessuna squadra a punteggio pieno, con un quartetto a guidare la graduatoria con 4 punti all’attivo. Tra queste, l’Acr Messina cui basta Arcidiacono per battere 1-0 il Biancavilla al San Filippo. I biancoscudati agganciano l’Acireale, fermato sullo 0-0 a Troina (espulso anche il granata Rizzo), insieme a Dattilo e Castrovillari: i biancoverdi siciliani superano 1-0 il Football Club Messina con la rete in apertura di Sekkoum; mentre i rossoneri calabresi vanno sotto a Paternò per il gol di Khoris, ma poi si impongono 2-1 con l’autogol di Bontempo e il guizzo decisivo di Emmanuouel.

Ben dieci, invece, le squadre a quota tre: il Città di Sant’Agata supera 1-0 il Marina di Ragusa (in dieci per il rosso a Sene) grazie al rigore di Ficarrotta e con la stessa modalità, doppietta di Cannavò dagli undici metri, il Licata supera 2-0 il Roccella, unica squadra ferma a quota 0 dopo due gare giocate.

Il San Luca conferma il carattere mostrato una settimana fa al San Filippo e batte 3-2 in rimonta la Gelbison: i campani vanno sul doppio vantaggio con D’Orsi e Uliano, ma i calabresi rispondono con la doppietta di Bargas e il gol di De Miranda. Sempre in tema “matricole” è spettacolare la prima vittoria in Serie D del Santa Maria Cilento che spazza via il Rotonda per 4-0 con la doppietta di Maggio e i gol di Ragosta e Capozzoli.

Rinviata al 14 ottobre, invece, Rende-Cittanovese: una decisione resa necessaria dopo l’allenamento condiviso sostenuto dai giallorossi con la formazione del Gallico Catona, tra le cui fila è stato successivamente rilevato un caso di positività al Covid-19.

La seconda giornata:
Acr Messina-Biancavilla 1-0
Città di Sant'Agata-Marina di Ragusa 1-0
Dattilo-Fc Messina 1-0
Licata-Roccella 2-0
Paternò-Castrovillari 1-2
Rende-Cittanovese - Rinviata al 14 ottobre per accertamenti sanitari
San Luca-Gelbison 3-2
Santa Maria Cilento-Rotonda 4-0
Troina-Acireale 0-0

Clicca qui per visualizzare la classifica