Ex Messina: Calaiò freddissimo, Bernardo torna al gol

L'attaccante palermitano sigla il rigore del pareggio 3' dopo il suo ingresso in campo. Il ragazzo cresciuto nelle giovanili dell'Fc, invece, apre le marcature in Siracusa-Monopoli
27.02.2018 11:00 di Marco Boncoddo Twitter:   articolo letto 339 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Ex Messina: Calaiò freddissimo, Bernardo torna al gol

SERIE A

FLOCCARI (SPAL) S.V. – Crotone-Spal 2-3

Entra all'89' al posto di Paloschi. Ingiudicabile.

RAGUSA (SASSUOLO) 6 – Sassuolo-Lazio 0-3

Sostituisce Politano al 70', quando il match è già bello che andato. Prova una conclusione ed un'iniziativa personale, uscendo dal campo con la maglietta sudata. Incolpevole.

SERIE B

CALAIO' (PARMA) 6,5 – Parma-Venezia 1-1

Gettato nella mischia al 72', al posto di Ceravolo, si trova sul dischetto solamente tre minuti dopo: sigla il rigore del pareggio con la consueta freddezza, portando i ducali al pareggio. Ghiacciato.

CRIMI (V.ENTELLA) 6,5 – Carpi-V.Entella 0-0

Amministra il centrocampo ligure con la consueta autorità, provando anche una conclusione al 50', che viene rimpallata da un avversario. Costringe Sabbione al fallo da giallo per evitare una sua ripartenza. Centro nevralgico.

MAIETTA (EMPOLI) 5,5 – Cittadella-Empoli 1-1

In leggero calo rispetto alle ultime prestazioni, rischia l'autogol al 21' sulla sponda di Schenetti. Al 60' rimedia un infortunio alla caviglia, che lo costringe a lasciare il posto, 9' dopo, a Luperto. Affannato.

DIONISI (FROSINONE) S.V. – Frosinone-Perugia 1-3

Entra all'80' al posto di Ciano. Ingiudicabile.

MONTALTO (TERNANA) 5,5 – Ternana-Bari 1-2

Sembra aver perso un po' di smalto, dopo la grandissima stagione effettuata fino a qualche giornata fa. Prova ad incunearsi tra i difensori pugliesi ma, in diverse occasioni, viene stoppato prima di ricevere palla. Viene ammonito per un fallo evitabile. Spento.

TERZA SERIE IN...RETE

Una sola rete “giallorossa” in serie C: la metta a segno Vittorio Bernando, che apre le danze in Siracusa-Monopoli, finita poi sul risultato di 3-0 per i padroni di casa.