Lavorano ognuna per conto proprio le due società cittadine che saranno ai nastri di partenza della prossima Serie D, chiudendo gli ultimi adempimenti in vista della scadenza del termine ultimo fissato a venerdì 24 dalla LND per l'iscrizione al campionato.

I tifosi, però, continuano a chiedere un unico Messina al via del prossimo torneo. Messaggio chiaro e inequivocabile, “Discorso diretto senza esitare, un solo Messina o ve ne dovete andare”, firmato Testi Fracidi, ma realtà che sembra ormai alquanto lontana da raggiungere. I Fracidi, va ricordato, sono uno dei gruppi storici della Sud e nel corso della passata stagione, proprio in occasione dell’ultima gara disputata ad Acireale, avevano seguito il Football Club in trasferta, lasciando al proprio destino l’Acr, al fianco della quale erano stati per il resto del campionato.

Il ritornello è sempre lo stesso: con due squadre cittadine iscritte al prossimo torneo di D, i gruppi organizzati (fatta eccezione per i Nocs) hanno promesso contestazione aperta per una società, l'Acr, e indifferenza piena per l’altra, il Football Club.

Sezione: Dimensione curva / Data: Mer 22 luglio 2020 alle 11:26
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print