La Fair Play Messina ha comunicato il passaggio a titolo definitivo al CFC Genoa del giovane centrocampista classe 2007 Mattia Mendolia, giocatore dotato di estro e fantasia.

Dopo la cessione all'U.S. Sassuolo del giovane attaccante Giovanni Lauricella e quella all'ACF Fiorentina del centrocampista Piergiorgio Bonanno, entrambi classe 2007, è il terzo trasferimento in una società professionista di serie A in pochi giorni per la Fair Play del presidente Guido Pecora. Un risultato che evidenzia ancor di più il valore di un gruppo 2007 formato da ragazzi grandi qualità.

Mattia Mendolia risiede a Taormina, si trasferisce alla Fair Play tre stagioni fa grazie alla preziosa e competente opera di scouting svolta da Claudio Lucchini come responsabile delle società affiliate Atalanta B.C. in Sicilia.

Un percorso che segue la cessione di due anni fa del centrocampista classe 2005 Mario Giubrone alla Lazio, recentemente convocato nella nazionale di categoria e quella dello scorso anno dell'esterno classe 2006 Andrea Costa alla Reggina.

Il Direttore Sportivo Domenico Chiofalo, che ha seguito tutte le fasi del trasferimento, nel ringraziare la famiglia per la fiducia, esprime la propria soddisfazione per questo risultato raggiunto da Mattia, un ragazzo straordinario, dotato di acume e intelligenza non comuni, con una tecnica sopraffina che ne fa un giocatore imprevedibile, capace di illuminare le partite con le sue giocate e la sua visione di gioco.

Mattia si è formato negli ultimi tre anni con il responsabile tecnico di Fair Play mister Valerio Leto, completando al meglio questa fase della sua formazione calcistica e raggiungendo questo primo obiettivo.

Il presidente Guido Pecora ha sottolineato: "Il vero valore di Fair Play è rappresentato dalla crescita continua di tutti i ragazzi della scuola calcio e del settore giovanile e dal lavoro dello staff tecnico che ha fatto diventare la società un punto di riferimento in Sicilia per le società professioniste Italiane. Il segreto di Fair Play in questi anni è stato porre il bambino ed il ragazzo, insieme alla famiglia, con i loro specifici bisogni al centro del progetto formativo. Un lavoro differenziato per fasce di età ed esigenze formative che, oltre al gioco ed al lavoro in campo, punta ad un ambiente sano nel quale al primo posto siano messi i valori dello sport".

A Genoa Mattia Mendolia giocherà il prossimo campionato Under 15 "Giovanissimi Nazionali" e troverà l'ambiente giusto per proseguire il suo percorso in una società che è tra quelle che stanno lavorando meglio nel panorama nazionale, come dimostra la recente vittoria del titolo Italiano Under 18.

Sezione: Fuori Campo / Data: Ven 16 luglio 2021 alle 09:24
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print