1^-Fiumedinisi: nuovo incarico per il dirigente Fabio Renzo

L'ex team manager è stato scelto come direttore generale del club jonico: "Non mi piace lasciare le cose a metà e l’anno scorso ci siamo fermati sul più bello. Non mi spaventano le responsabilità"
07.08.2020 11:16 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
1^-Fiumedinisi: nuovo incarico per il dirigente Fabio Renzo

Nuovo incarico per il dirigente del Fiumedinisi, Fabio Renzo, che, già team manager nella passata stagione, è stato nominato direttore generale.

Dopo la positiva annata all’esordio da matricola nel campionato di Prima Categoria, nel segno della continuità, la società ha scelto di affidare una grande responsabilità a chi ha gettato le basi del progetto societario. “Ho sposato nuovamente la causa giallorossa – ha commenta il nuovo dg – nonostante una stimolante offerta ricevuta da un prestigioso settore giovanile di Messina. Non mi piace lasciare le cose a metà e l’anno scorso ci siamo fermati sul più bello. Mi sono sempre approcciato al calcio in maniera professionale senza guardare la categoria o il contesto e ritengo che solo con una programmazione seria si possa fare bene senza lasciare spazio alcuno all’improvvisazione. Non mi spaventano le responsabilità, anzi, al contrario, sono pieno di entusiasmo e stimoli. Dopo 27 anni di calcio mi ritengo pronto per questa nuova e affascinante sfida. Sono l’ultimo di una lunga tradizione di dirigenti calcistici in famiglia - ha raccontato Renzo - dopo mio nonno e mio padre che ha dedicato più di mezzo secolo a questo sport. Ci sono nato e cresciuto nei campi, non mi riesco ad immaginare altrove perché il legame è viscerale".

Fabio Renzo, quindi, si è legato ancora un anno al club jonico: "Credo nel nostro progetto e insieme a mister Frazzica e ad altri amici stiamo lavorando senza sosta. Ringrazio la proprietà per la fiducia riconosciutami e conosco un solo modo per ripagarli: il lavoro".