Girone I, tutte le date: si parte il 27. Chiusura il 16 maggio

Ancora una settimana e la quarta serie torna in campo con la prima giornata di campionato: un turno infrasettimanale il 2 dicembre, ma si giocherà anche il 23 dicembre e l'1 aprile. Turno di riposo il 14 marzo per la Viareggio Cup
19.09.2020 17:28 di MNP Redazione Twitter:    Vedi letture
Girone I, tutte le date: si parte il 27. Chiusura il 16 maggio

La pubblicazione dei calendari di serie D ha dato il via al countdown verso l’inizio della stagione 2020/2021. Dopo sei di stop per l’emergenza sanitaria, si riparte domenica 27 settembre con la prima giornata di campionato; quest’anno niente antipasto di Coppa Italia, annullata e rinviata alla prossima stagione.

Il girone di andata si chiuderà il 10 gennaio, mentre la conclusione del torneo è in programma il 16 maggio. Previsto un solo turno infrasettimanale all’11^giornata, il 2 dicembre, mentre si giocherà anche mercoledì 23 dicembre per il turno pre-natalizio e giovedì 1 aprile per il turno pre-pasquale. Giornata di riposo il 14 marzo per la partecipazione della Rappresentativa D alla Viareggio Cup.

Nel girone I, a 18 squadre, sono state inserite dieci siciliane, cinque calabresi, due campane e una lucana. Già scritto dei calendari che attendono Acr Messina, Fc Messina e Città di Sant’Agata, il gruppo più meridionale è sempre ricco di interessanti scontri.
Primo turno con doppio derby: in Sicilia il Licata debutta sul campo del Marina di Ragusa, mentre si troveranno subito di fronte le due salernitane Gelbison e Santa Maria Cilento. Match casalingo per l’Acireale, che riceve il retrocesso Rende, mentre la matricola Dattilo farà visita al Castrovillari. Trasferta calabrese per il neo promosso Paternò, che giocherà a Roccella, mentre il Rotonda, unica lucana, riceve il Troina.

Al secondo turno l’Acireale farà visita al Troina, mentre alla quinta sarà derby etneo con il Biancavilla e a novembre (7^ giornata) è in programma quella che si preannuncia una sfida tra due compagini che lotteranno per i piani alti, Acireale-Licata. Da registrare anche i derby calabresi tra il San Luca di Ciccio Cozza e il Castrovillari (18/10 e 7/2), il Rende (22/11 e 21/3) e il Roccella (11/10 e 31/1).
L’ultimo turno, che emetterà i verdetti finali, si chiuderà con le sfide tra Licata e Castrovillari, San Luca-Acireale, Troina-Biancavilla, Paternò-Gelbison, Dattilo-Rotonda e Rende-Marina di Ragusa per quanto riguarda le siciliane, mentre la Cittanovese si recherà sul campo del Santa Maria Cilento.