Calcio a5, C1: Siac di misura, basta Piccolo per spegnere il Catania

La formazione del presidente Ravidà piega gli etnei e si porta a quota sei in classifica. Gloria anche per l'under 19 che si impone sul Futsal Ragalbuto
09.10.2018 10:10 di MNP Redazione Twitter:   articolo letto 140 volte
Fonte: Siac
Siac - Catania c5
Siac - Catania c5

Doppio brindisi della Siac nel weekend agonistico. Le formazioni di calcio a 5 del club cittadino si sono imposte, infatti, sia nella terza giornata del campionato regionale di serie C1 che all’esordio nel torneo nazionale Under 19. 

Sabato la squadra maggiore, cara al presidente Marco Ravidà ha piegato, sul parquet del “PalaNebiolo”, la tenace resistenza del Catania C5 per 1-0. I peloritani falliscono, nel primo tempo, alcune buone occasioni con Nanni Piccolo ed Antonio Colavita, mentre, sull’altro fronte, le iniziative etnee trovano pronto il portiere Paolo Morabito. A metà ripresa, Piccolo si proietta su un pallone vagante al limite dell’area e sblocca il punteggio con una staffilata sotto la traversa che non concede repliche. Nel recupero, Morabito intercetta un tiro libero degli avversari, mettendo, così, in cassaforte il prezioso successo.

GIOVANILE - Prestigiosa affermazione, domenica mattina, dell'Under 19, che, sempre al “PalaNebiolo”, ha superato il blasonato Futsal Regalbuto (4-3) nella prima gara del girone di categoria. A segno per la compagine allenata da Salvatore D'Urso Francesco Corrieri, autore di una tripletta, ed Alessandro D'Angelo. Mercoledì è in programma la sfida esterna di Coppa Italia contro il Real Cefalù.

RISULTATI 3^ GIORNATA SERIE C1: Futsal Gela-Gear Sport 2-4; Inter Club Villasmundo-Pgs Luce 3-2; Kamarina-Mortellito 2-5; Acireale C5-Sporting Catania 1-5; La Madonnina-Città di Sortino 4-2; Meriven C5-Città di Leonforte 9-7; Siac-Catania C5 1-0.

CLASSIFICA: Inter Club Villasmundo 7; Siac, Mortellito, Sporting Catania, Gear Sport e Meriven C5 6; La Madonnina e Città di Leonforte 4; Città di Sortino, Kamarina, Catania C5, Futsal Gela e Acireale C5 3; Pgs Luce 1. (Messina, 8 ottobre 2018)