Prima conferenza stampa da neo allenatore dell’Acireale per mister Fabio De Sanzo, arrivato in settimana al posto di Giuseppe Pagana per cercare di dare una scossa alla squadra: “Sono arrivato mercoledì, ho trovato una squadra moralmente a pezzi, ma in questi giorni i ragazzi mi stanno seguendo, sto cercando di lavorare più sulla testa che sulla parte tecnica e tattica. Sono più tranquillo rispetto al primo giorno”, sono state le prime impressioni del tecnico granata che non ha avuto molto tempo per conoscere i giocatori: “Quando si subentra ci si deve adeguare ai giocatori. Ho il mio modulo ma se non ho le caratteristiche che servono cerco di adeguarmi per rendere la vita più facile ai giocatori. Sto cercando di spronarli a livello mentale. La società non mi ha chiesto nulla, solo di migliorare la squadra dal punto di vista del temperamento. Il nostro obiettivo ce lo creiamo da soli, domenica dopo domenica senza voli pindarici. Ora c’è l’Acr Messina, poi penseremo alle prossime partite”.

Sarà un debutto in panchina particolarmente difficile contro la prima della classe ma anche avvincente: “Quando mi hanno chiamato ho visto il primo avversario, ma forse è la partita migliore da affrontare in questo momento. Quando giochi contro la capolista non servono tanti stimoli e la gara è più facile da preparare. Spero che i ragazzi diano tutto, ho chiesto di sudare la maglia e giocare per i tifosi e la società. Le partite si vincono e si perdono ma se si dà tutto non si può chiedere di più”.

Un impegno reso ancora più complicato dalle assenze, anche perché, pur non ufficialmente, qualche giocatore è andato via: “Non avrò qualcuno disponibile, ma non sono preoccupato. Mancano giocatori importanti ma preferisco avere calciatori predisposti a dare l’anima per società e squadra”, ha aggiunto mister De Sanzo che, dopo la sfida contro i giallorossi, avrà più tempo per dare la sua impronta sfruttando anche la settimana di pausa del campionato: “Ora mi sono adattato a loro, ma durante la sosta lavoreremo duramente e cercherò di metterci del mio”.

Nel tardo pomeriggio, la società granata ha diffuso la lista dei 23 convocati:

Portieri: Mazzini, Ruggiero

Difensori: Dario La Vardera, De Pace, Viscomi, Orlando, Cannino, Mauceri, Celentano, Tumminelli

Centroampisti: Buffa, Savanarola, Ba, Iania, Cozza, Joao Pedro, M'Baba, Suarè

Attaccanti: Pozzebon, De Felice, Claudio La Vardera, Bongiovanni, Russo

CONFERENZA STAMPA Pre partita Acireale-ACR Messina

Ai nostri microfoni Mister Fabio De Sanzo

Pubblicato da Acireale Calcio su Sabato 6 marzo 2021
Sezione: Avversarie / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 12:40
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print