Sfortunato ritorno in campo per il Licata che, dopo ben cinque rinvii, questo pomeriggio ha disputato il primo recupero, valido per la 23^ giornata. In casa del Dattilo, però, i gialloblù di mister Campanella sono stati sconfitti 2-0 con un gol per tempo: al 45' Calafiore firma il vantaggio locale, mentre nella ripresa, al 77', Terranova realizza il raddoppio che chiude la contesa e vale il 15° centro personale in campionato per l’attaccante biancoverde. Nella formazione del Licata, esordio per Daniello, ex Acr Messina, solo panchina per il portiere Paterniti, uno degli ultimi acquisti, mentre l’attaccante Cannavò, entrato solo nella ripresa, è stato espulso nel finale.

I gialloblù restano così fermi a quota 32, ma con altre quattro gare da recuperare, mentre il Dattilo sale al sesto posto con 39 punti.
Due lunghezze in meno del San Luca, che si è isolato in quinta posizione, in piena zona play-off, grazie al successo esterno sul campo del Rotonda, nel recupero della 16^ giornata. Sfida in equilibrio e che si sblocca solo in pieno recupero con la rete dello 0-1 siglata dal Leveque al 94’. Vero e proprio blitz dei calabresi che si aggiudicano così lo scontro diretto in chiave play-off, staccando così i lucani, fermi a quota 38. Per Rotonda e San Luca altre due gare da recuperare.

Recuperi
Dattilo-Licata 2-0
Rotonda-San Luca 0-1

Domenica 25 aprile
Cittanovese-Troina
Roccella-Fc Messina
San Luca-Dattilo

Sezione: Avversarie / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 18:07
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print