Fc, Rigoli: "Massimo impegno contro i più forti del torneo"

L'allenatore del Football Club non nasconde le insidie della stracittadina, ma ha grande fiducia nelle qualità tecniche e caratteriali dei suoi uomini
24.10.2020 17:50 di Davide Mangiapane Twitter:    Vedi letture
Fc, Rigoli: "Massimo impegno contro i più forti del torneo"

Pino Rigoli è pronto alla sua seconda prova sulla panchina del Football Club Messina: “Abbiamo fatto la prima settimana completa di lavoro e sono contento della grande disponibilità da parte di tutti i ragazzi, anche perché si tratta di uno sforzo supplementare per loro in quanto abbiamo cambiato metodo di gioco. Domani siamo consapevoli di affrontare un avversario importante, ma sul piano del sacrificio sono convinto che la squadra darà tutto ciò che ha”.

Con l’arrivo di Caballero potrebbero esserci dei cambi nell’undici iniziale: “Farò una verifica stasera del lavoro settimanale, e Caballero viene da un mese senza allenamenti insieme a un gruppo, per cui, anche se lui è pronto mentalmente, deve ancora lavorare per arrivare alla giusta forma. Poi, dovrò capire chi mettere in campo e i ragazzi, per una questione di rispetto, saranno i primi a saperlo. Devo dire che mi trovo in difficoltà a decidere proprio perché tutti si sono impegnati al massimo in settimana, senza cali di tensione ma ci troveremo a giocare contro la squadra, a mio giudizio, migliore del torneo, per come è stata costruita e per le qualità del tecnico.”
 

In ogni caso, Rigoli non sottovaluta l’importanza della stracittadina, ma evita di considerarlo un passo fondamentale per il futuro di entrambe le compagini messinesi di serie D: “Credo che, qualunque sarà il risultato della partita, nulla verrà deciso, in un senso o nell’altro, né per noi né per loro, perché la serie D è un campionato lungo, equilibrato e complesso da decifrare. In genere, in questa categoria, da gennaio inizia un altro torneo, lì si vedrà chi saranno davvero i protagonisti per la vittoria finale. E’ essenziale la partita di domani vincerla per l’entusiasmo, per avere maggiori certezze, ma dobbiamo ragionare, comunque, da professionisti e noi, comunque andrà a finire, dobbiamo continuare a dare il massimo.”

La squadra giallorossa ha ultimato la rifinitura questa mattina sul sintetico del Despar Stadium, impianto che ha ospitato gli allenamenti da mercoledì, accogliendo in gruppo l'attaccante sudamericano Hernan Barcos, che verrà ufficializzato e presentato nel corso della prossima settimana.

‍Mister Rigoli potrà contare sui rientri di Coria e Dambros e sulla new-entry Pablo Caballero, mentre rimane ai box per la seconda settimana consecutiva il difensore tedesco Max Barnofsky. Assente dalla lista anche Balistreri, che paga l’abbondanza di attaccanti in rosa.

Questi i 22 convocati:

Portieri: MARONE Francesco, TOCCI Francesco, STRINO Massimo;

Difensori: AITA Gabriele, CASELLA Francesco, FISSORE Matteo, MARCHETTI Domenico, QUITADAMO Gabriele, RICOSSA Riccardo;

Centrocampisti: MARCHETTI Alessandro, PALMA Giuseppe, GILLE Thomas, GARETTO Marco, GIUFFRIDA Giovanni, CORIA Facundo;

Attaccanti: EBUI Mike Kenny, GASPAR Jordan, BEVIS Kilian, MUKIELE Norvin, CARBONARO Paolo, CABALLERO Pablo, DAMBROS Lucas.‍‍

Probabile formazione: Marone, Aita, Fissore, Marchetti D., Ricossa; Palma, Giuffrida, Marchetti A.; Carbonaro, Mukiele, Dambros.