"Non ci voleva, stavamo approfittando del nostro momento migliore della stagione, stavamo bene fisicamente e mentalmente, a Messina ci saremmo giocati tanto e poi nello scontro diretto con il Rende", così il dg del Marina di Ragusa, Nunzio Calogero commenta a "Goal Sicilia" il nuovo stop del campionato di Serie D legato proprio a un caso Covid in seno alla società iblea. "Sono veramente dispiaciuto, per quanto accaduto, per i costi che dobbiamo sostenere e i casini da affrontare. Venerdì abbiamo sottoposto la squadra a tampone negativo con FederLab, ieri sera verso le 22:30 un ragazzo mi chiama perché aveva sintomi e febbre a 38.9. Ha preso Tachipirina, oggi ho contattato il nostro medico sociale, infettivologo, che si è recato al convitto dai ragazzi. La stessa dinamica era capitata dieci giorni fa a due nostri ragazzi, poi negativi. L'attuale contagiato ha da subito una carica virale alta. Ci siamo fermati, abbiamo allertato l'Asp e dopo arriva il comunicato della Lnd. Domani avremo il molecolare che temo dia esito positivo, visto come sta il ragazzo".

Un solo positivo e lo stop? "Il protocollo parla di tre positività, ma il protocollo dice tanto e nulla perché l'unica autorità competente che ha voce in capitolo se una persona può uscire di casa è l'Asp. Però voglio aggiungere una cosa, siamo sereni sull'obiettivo da raggiungere, vogliamo giocare prima possibile, ho le scatole piene di tanti dubbi che ho sentito. L'Asp però chiede chi siano i contatti stretti a essere tutelati e noi parliamo di docce, spogliatoi, mense. Quindi possiamo solo prendere atto e provvedere all'isolamento fiduciario della squadra fino al molecolare. Se il molecolare è positivo, ci saranno altri dieci giorni di fermo. In base alla variante indiana che c'è in giro ci hanno detto che bisogna aspettare almeno dieci giorni. Non sono io a decidere, né la Lega, ma l'Asp. Chiedo per favore che nessuno dubiti della buona fede nostra perché ne abbiamo le scatole piene, questo caso influisce fortemente sulle nostre spese. Contro la pandemia non vince nessuno".

Sezione: Avversarie / Data: Mar 15 giugno 2021 alle 17:02
Autore: MNP Redazione / Twitter: @menelpallone
Vedi letture
Print